Traffico 16 e 17 ottobre 2021

Traffico 16 e 17 ottobre 2021: rischio blocchi per manifestazioni

La situazione del traffico 16 e 17 ottobre 2021: si temono blocchi per le manifestazioni contro il Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro

15 ottobre 2021 - 14:00

Normalmente la viabilità su strade e autostrade a metà ottobre dovrebbe risultare piuttosto tranquilla, certamente non paragonabile al periodo estivo. Tuttavia il traffico del 16 e 17 ottobre 2021 potrebbe essere condizionato, ovviamente in negativo, delle possibili manifestazioni contro l’entrata in vigore del Green Pass obbligatorio sui luoghi di lavoro, che rischiano di procurare blocchi stradali specie sulle arterie che delimitano i grandi centri urbani. Inoltre non si possono al momento escludere disagi sulla rete autostradale per via di eventuali assenze dal luogo di lavoro di casellanti, benzinai e addetti delle stazioni di servizio.

TRAFFICO 16 E 17 OTTOBRE 2021: LE STRADE A RISCHIO BLOCCHI

Le anticipazioni sulle possibili manifestazioni contro il Green Pass evidenziano che per il week-end del 16 e del 17 ottobre 2021 probabili code e rallentamenti potrebbero verificarsi a ridosso delle grandi città, con difficoltà sia in entrata che in uscita (ad esempio nelle tangenziali di Milano e nel GRA di Roma), e nei luoghi in cui si stanno organizzando i presidi più imponenti. Da tenere soprattutto sotto stretta osservazione la situazione di Trieste, interessata dall’agitazione dei portuali, e le possibili ripercussioni sul traffico dell’autostrada A4 e di tutte le strade che conducono nella zona del porto. Sabato 16 e domenica 17 ottobre le previsioni del traffico preannunciano complicazioni anche nel nodo di Genova, altra città ‘calda’ del momento, e in tutte le altre città che ospitano servizi portuali di un certo livello (Ancona, Bari, Palermo, ecc.).

TRAFFICO 16 E 17 OTTOBRE 2021: DOVE CONTROLLARE LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE

Per monitorare in tempo reale il traffico del 16 e 17 ottobre 2021 sono disponibili numerosi servizi online come gli ottimi Waze e Google Maps, che oramai segnala anche gli autovelox fissi. Si possono inoltre usare diverse app (per esempio VAI di Anas) oppure si può chiamare il call center di Autostrade al numero 840.04.21.21 (con addebito di un solo scatto alla risposta, senza limiti di tempo), sempre attivo 24 ore su 24, o il CCISS al numero 1518 (gratuito e 24/7).

Per la viabilità in tempo reale sulle autostrade italiane più frequentate, trovate tutte le informazioni ai seguenti link:

– A1 Milano – Napoli (Autostrada del Sole)

– A4 Torino – Trieste (Serenissima)

– A6 Torino – Savona (la Verderame)

– A7 Milano – Genova (dei Giovi)

– A10 Genova – Ventimiglia (dei Fiori)

– A14 Bologna – Taranto (Adriatica)

– A22 del Brennero

– A24 – A25 Roma – Teramo – Pescara (Strada dei Parchi)

– A26 Genova – Gravellona Toce.

TRAFFICO 16 E 17 OTTOBRE 2021: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE DEI MEZZI PESANTI

Ricordiamo infine che a differenza del periodo estivo, che prevede blocchi ben più lunghi, nel fine settimana del 16 e 17 ottobre 2021 non si può completamente contare sul divieto di circolazione dei mezzi pesanti in autostrada (per mezzi pesanti si intendono i veicoli o i complessi di veicoli per il trasporto di cose con massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, anche se scarichi). Anzi si teme che gli autotrasportatori No Green Pass possano in qualche maniera causare disagi al traffico mettendosi di traverso o diminuendo la velocità di marcia a 30 km/h. Eventuali rallentamenti saranno comunque monitorabili tramite le app e gli altri servizi per controllare il traffico. In ogni caso il divieto per i mezzi pesanti scatterà solo domenica 17 ottobre 2021 dalle 9 alle 22. Quindi sabato 16 tir e camion circoleranno regolarmente in autostrada per l’intera giornata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cyber Monday 2021: le occasioni più utili per l’auto

Black Friday 2021: gli sconti su accessori auto da non farsi scappare

Offerte auto Black Friday 2021

Offerte auto Black Friday 2021: i migliori sconti