Traffico 13 14 15 agosto 2021

Traffico 13, 14 e 15 agosto 2021: le strade da bollino rosso

La situazione del traffico del 13, 14 e 15 agosto 2021 con le strade e le autostrade a rischio bollino rosso e gli orari migliori per partire

10 agosto 2021 - 12:00

Il week-end di Ferragosto si preannuncia particolarmente difficile dal punto di vista del traffico su strade e autostrade perché si mescoleranno le ultime partenze in direzione delle località di vacanza e i primi massicci rientri verso le grandi città. Meglio quindi organizzarsi in tempo controllando con attenzione il traffico del 13, 14 e 15 agosto 2021 e le strade da probabile bollino rosso, verificando anche la mappa dei cantieri autostradali aperti nel periodo.

TRAFFICO 13, 14 E 15 AGOSTO 2021: WEEK-END DIFFICILE TRA PARTENZE E RIENTRI

Più precisamente sia il calendario del piano estivo 2021 di Viabilità Italia, l’organismo di controllo presieduto dalla Polizia stradale, che le previsioni dei flussi di traffico di Autostrade per l’Italia prevedono per il fine settimana del 13, 14 e 15 agosto tre giornate con traffico da intenso a critico, con possibili strascichi fino al mattino e al pomeriggio di lunedì 16. Particolarmente caotica soprattutto la giornata di sabato in direzione del mare e di domenica verso le città. Nel dettaglio:

venerdì 13 agosto 2021: traffico tra il moderato e l’intenso al mattino e molto intenso al pomeriggio, causato dalle partenze last minute verso mare, laghi e montagna di chi va in ferie proprio in questo week-end;

sabato 14 agosto 2021: giornata da ‘bollino rosso’ quasi fisso da mattina a pomeriggio inoltrato, sia verso i luoghi di vacanza che verso i grossi centri urbani, motivato dai primi timidi rientri. Boccata d’ossigeno solo nelle ore serali e notturne;

domenica 15 agosto 2021: traffico intenso o critico al mattino verso il mare, ma che migliora durante la giornata. In direzione opposta, invece, si prevede una giornata difficile a causa della prima grossa mole di rientri nelle città. Consigliamo di organizzare una ‘partenza intelligente’ mettendosi in marcia al tramonto o anche dopo (non si escludono comunque delle code nelle ore serali, tra l’altro dopo le 22 riprendono a marciare i Tir).

Come scrivevamo poc’anzi, le previsioni dei flussi di traffico ipotizzano code e rallentamenti pure al mattino di lunedì 16 agosto e, più moderatamente, al pomeriggio. Quindi chi ha in mente di tornare a casa il giorno dopo Ferragosto non si illuda di scansare del tutto il traffico.

TRAFFICO 13, 14 E 15 AGOSTO 2021: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE DEI MEZZI PESANTI

Ricordiamo che nel fine settimana del 13, 14 e 15 agosto 2021 il traffico sarà fortunatamente alleggerito dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti in autostrada (per mezzi pesanti si intendono i veicoli o i complessi di veicoli per il trasporto di cose con massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, anche se scarichi). I primi divieti scattano già venerdì 13 agosto con il blocco dei tir dalle ore 16 alle ore 22. Sabato 14 agosto stop ai mezzi pesanti dalle 8 alle 22 mentre domenica 15 agosto il divieto è quasi per l’intera giornata, dalle 7 del mattino alle 22.

TRAFFICO 13, 14 E 15 AGOSTO 2021: DOVE CONTROLLARE LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE

Per monitorare in tempo reale le previsioni del traffico del 13, 14, 15 agosto 2021 sono disponibili numerosi servizi online come gli ottimi Waze e Google Maps, che oramai segnala anche gli autovelox fissi. Si possono inoltre usare diverse app (per esempio VAI di Anas) oppure si può chiamare il call center di Autostrade al numero 840.04.21.21 (con addebito di un solo scatto alla risposta, senza limiti di tempo), sempre attivo 24 ore su 24, o il CCISS al numero 1518 (gratuito e 24/7).

Infine per la viabilità in tempo reale sulle autostrade italiane più frequentate, trovate tutte le informazioni ai seguenti link:

– A1 Milano – Napoli (Autostrada del Sole)

– A4 Torino – Trieste (Serenissima)

– A7 Milano – Genova (dei Giovi)

– A10 Genova – Ventimiglia (dei Fiori)

– A14 Bologna – Taranto (Adriatica)

– A22 del Brennero

– A24 – A25 Roma – Teramo – Pescara (Strada dei Parchi)

– A26 Genova – Gravellona Toce.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

L’auto elettrica si ricarica in viaggio: l’idea diventa realtà sull’A35

Pneumatici auto: quali scegliere e come leggere le sigle

Ritorno in zona gialla della provincia di Bolzano: cosa si può fare