Primo soccorso

Primo soccorso: cosa fare in caso di incidente?

Nel secondo capitolo del nostro Manuale di Primo Soccorso anticipiamo le azioni da compiere in caso di incidente stradale prima di spiegarle dettagliatamente nei successivi

30 giugno 2020 - 8:30

Molti pensano che davanti a uno o più feriti da assistere in seguito a incidente stradale, sia meglio non fare nulla per paura di sbagliare. Ma in realtà è nostro obbligo permettere al ferito di essere aiutato: dobbiamo fermarci e chiamare soccorsi. Se non sappiamo cosa fare (ma i rudimenti di primo soccorso servono proprio a questo) basta limitarsi a contattare il servizio di emergenza e ad assistere (anche solo con le parole) gli infortunati in attesa dell’arrivo dell’ambulanza.

COME ASSISTERE I FERITI IN CASO DI INCIDENTE?

Scopo del nostro Manuale di Primo Soccorso è quello di fornire le informazioni necessarie per attuare alcune semplici ma importantissime manovre che assicurino la sopravvivenza del o dei feriti. Tutto ciò comunque non può prescindere dalla pratica e pertanto consigliamo anche un corso di primo soccorso ‘non virtuale’ che possa risultare utile in numerose circostanze, non solo in occasione di eventuali incidenti stradali.

MANUALE DI PRIMO SOCCORSO: TUTTI I CAPITOLI

Approfondisci qui la Guida al Primo Soccorso:

1) Manuale di Primo soccorso (Home)
2) Cosa fare in caso di incidente?
3) La chiamata al 118
4) Prime misure d’intervento
5) In che cosa consiste invece la messa in sicurezza della zona?
6) La valutazione dell’infortunato
7) Tecniche di soccorso
8) Basic Life Support o rianimazione di base
9) I traumi possibili
10) Lo spostamento dell’infortunato e la rimozione del casco

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus permesso patente

Patente scaduta: tolleranza e quanto tempo per rinnovarla

Certificato medico dematerializzato per patenti

Certificato medico dematerializzato per patenti: quando si usa

Verifica Storico Revisione: come controllare i km di un’auto usata