Giornata del Consumatore: il 15 marzo festeggiamo una conquista importante

Vi spieghiamo perché è importante festeggiare la Giornata del Consumatore: una conquista importante per i diritti dei consumatori in tutto il mondo

15 marzo 2020 - 9:00

Oggi si festeggia in tutto il mondo un evento importante, la 34^ ricorrenza della Giornata Mondiale del Consumatore 2020. Un giorno simbolo della difesa dei diritti dei consumatori che dal 1986 spinge anche a uno stile di consumo più sostenibile. Un giorno importante per i diritti dei consumatori-automobilisti, per i quali da sempre SicurAUTO.it si è battuto negli ultimi 20 anni da quando è nato. La Giornata Mondiale del Consumatore non ricade il 15 marzo per caso, quel giorno di alcuni anni fa si sono intrecciate le prime corde tese in difesa dei consumatori negli Stati Uniti. Ecco qui sotto una serie di articoli con tutte le informazioni principali che un consumatore dovrebbe sapere dalla garanzia legale, ai contratti, dal diritto di recesso alle clausole vessatorie e tanto altro ancora.

LA GIORNATA DEL CONSUMATORE E I DIRITTI DEI LETTORI

La Giornata Mondiale del Consumatore è anche la Giornata Europea del Consumatore, che però ricorre da 21 anni, sempre il 15 marzo. Un giorno importante per SicurAUTO.it che dalla sua fondazione, nel 2001, ha da sempre dato voce ai lettori, consumatori-automobilisti, intervenendo in loro soccorso. Lo abbiamo fatto in molte occasioni partecipando a varie puntate della trasmissione Mi Manda Rai Tre per spiegare cosa fare se l’auto nuova non funziona, parlando del pericoloso ABS difettoso della Chevrolet Matiz, dando consigli sull’acquisto delle auto usate e sul trasporto dei bambini in auto.

I DIRITTI DEL CONSUMATORE, CONOSCERLI PER FARLI VALERE

Difendere i diritti dei consumatori in Europa è diventato quantomai importante considerando che gli strumenti giuridici in loro supporto hanno una portata ridotta rispetto agli USA (vedi il riconoscimento delle class action). Da quando è nato il Codice del Consumo in Italia esistono linee guida e regole più definite vantaggio dei consumatori. Tuttavia è importante che i consumatori sappiano far valere i loro diritti di fronte a un venditore scorretto. Anche per questo abbiamo da sempre voluto chiarire in più occasioni quali sono i diritti del consumatore-automobilista che si scontra con realtà molto diverse, dalla garanzia sulle auto usate, al contratto di acquisto dell’auto nuova, dalla garanzia sulla batteria difettosa al diritto di recesso se l’auto nuova non funziona.

LE SITUAZIONI PIU’ FREQUENTI IN CUI FAR VALERE I DIRITTI DEL CONSUMATORE

Vogliamo allora riproporvi qui sotto gli articoli di approfondimento principali con le indicazioni utili a far valere i vostri diritti come consumatori:

Garanzia sull’auto acquistata all’estero
Quanto dura la garanzia di una batteria per auto?
Garanzia auto usate: cosa prevede il Codice del Consumo
Trasformazione GPL o Metano: si perde la Garanzia?
Garanzia e Correntezza Commerciale, così simili e così diverse
Rivolgersi alle officine indipendenti fa perdere la garanzia?
Garanzia sulla vernice: come funziona per le riparazioni di carrozzeria?
Garanzia auto Nuova o Usata e riparazioni officina.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ghiaccio nero sulla strada: cos’è e dove si può trovare

Paraurti Tesla Model 3: se piove si stacca e Tesla riconosce il difetto

Bollo auto 2020 in Sicilia

Bollo auto 2020 in Sicilia: esenzione per i redditi più bassi