Guidare in Spagna: limiti, norme e consigli per evitare multe

Scopri tutte le norme, i consigli e i limiti del codice della strada spagnolo per guidare in Spagna in tutta sicurezza e senza prendere multe

24 marzo 2020 - 10:00

Proseguono le guide SicurAUTO.it dedicate alla guida nei Paesi esteri. Dopo avere visto quali leggi ci sono in Polonia, Svizzera, Austria, Francia e Germania, ecco una guida su come guidare in Spagna. Il Paese iberico, le sue città d’arte e le sue rinomate località di vacanza attraggono visitatori e turisti da tutta Europa, Italia compresa. E’ certamente utile conoscere limiti, norme e consigli per evitare multe in Spagna.

GUIDARE IN SPAGNALIMITI DI VELOCITA’ 

I limiti di velocità in Spagna per automobili e furgoni con massa inferiore a 35 quintali sono grosso modo allineate a quelli delle altre nazioni della UE; nei centri abitati il limite, salvo diversa indicazione della segnaletica, è di 50 km/h (Contro lo smog i comuni italiani possono ridurre i limiti di velocità? Leggi i dettagli qui). Nelle strade a doppia corsia per carreggiata all’interno dei centri abitati il limite è di 80 km/h, sulle strade extraurbane il limite si innalza a 80 o 100 km/h, mentre in autostrada il limite è di 120 km/h.

LIMITI ALCOL AL VOLANTE E GUIDA IN SPAGNA

Il limite di alcol in Spagna viene quantificato in percentuali per litro di aria espirata; il massimo consentito per i conducenti privati è di 0.25 mg/l, corrispondenti allo 0.05% nel sangue. Per i guidatori professionisti il limite si riduce a 0.15 mg/l, corrispondenti allo 0.03% nel sangue; chi ha conseguito la patente di guida da meno di 2 anni dovrà attenersi allo stesso limite previsto per i driver professionisti (Sapevi che in Polonia le norme sull’alcool sono particolarmente restrittive?). In caso di incidente stradale tutti i soggetti coinvolti dovranno sottoporsi all’alcool test.

GUIDARE IN SPAGNA SOTTO L’EFFETTO DI DROGHE E PSICOFARMACI

Per quanto riguarda la guida in Spagna  sotto l’effetto di sostanze stupefacenti la legge ha norme e sanzioni esemplari. Vige ovviamente la tolleranza zero e chi viene trovato positivo alle droghe durante la guida finisce direttamente in tribunale rischiando l’arresto da 3 a 6 mesi. Inoltre sono previste pesanti sanzioni economiche, convertibili in periodi di lavori sociali da 30 a 90 giorni.

PAGAMENTO MULTE IN SPAGNA: ANCHE ONLINE

Le multe in Spagna si possono pagare in diversi modi. Rapido e comodo è il pagamento con carta di credito telefonando, dalla Spagna, al numero 060, così come quello tramite il sito della Dirección General de Tráfico. In maniera tradizionale è possibile pagare presso gli uffici postali e gli sportelli del Banco Santander. I pagamenti effettuati entro 20 giorni solari possono beneficiare di uno sconto del 50%. Agli automobilisti stranieri può essere richiesto il pagamento immediato della multa.

OBBLIGO CINTURE DI SICUREZZA E SEGGIOLINI IN SPAGNA

L’uso delle cinture di sicurezza in Spagna è obbligatorio per tutti gli occupanti della vettura, guidatore e passeggeri quindi. I bambini di età inferiore a 3 anni devono essere assicurati a seggiolini omologati e adeguati al loro peso (Impara tutto sui seggiolini omologati per bambini con la guida #SicurEDU). Dai 3 ai 12 anni possono viaggiare seduti sugli appositi rialzi e assicurati alle cinture di sicurezza.

TRASPORTO DI ANIMALI IN SPAGNA

Chi viaggia in Spagna con a bordo i propri animali domestici dovrà tener presente che le bestiole devono essere state vaccinate contro la rabbia da almeno 30 giorni e non più di 12 mesi prima dell’arrivo in Spagna. Inoltre bisogna avere con sé un certificato di buona salute per gli animali i quali devono anche essere stati tatuati o dotati di microchip per l’identificazione.

ULTERIORI MISURE DI SICUREZZA  SULLA GUIDA IN SPAGNA

Per guidare in Spagna è obbligatorio avere a bordo due triangoli, da esporre entrambi in caso di incidente o guasto, un kit di lampadine di ricambio, il giubbetto riflettente. L’uso dei fari anabbaglianti è obbligatorio di giorno se la visibilità si riduce o quando si transita in tunnel e gallerie.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Multa Roma

Multe Roma: dal 1° novembre 6 nuove telecamere sulle preferenziali

Halloween 2020: come proteggere l’auto dai danni e cosa fare

Incentivi auto elettrica

Incentivi auto Piemonte 2020: fino a 12.000 euro con rottamazione