Casello autostrada: obblighi e regole da rispettare

Ci sono molte abitudini sbagliate al casello autostradale: ecco quali sono i comportamenti più frequenti e le regole da adottare per evitare rischi e multe

4 maggio 2021 - 11:07

Il casello dell’autostrada è il universalmente conosciuto come il portale di ingresso e uscita per le arterie di collegamento principali e spesso anche le tangenziali. Esattamente come sul resto delle strade, esistono precise regole e obblighi da rispettare anche al casello, poiché all’interno dei cartelli che segnalano dove inizia e finisce l’autostrada. Se l’errore e i dubbi più frequenti, riguardano fare retromarcia al casello autostradale, ci sono anche altri comportamenti sconsigliati e vietati al casello o quando ci si avvicina al casello autostradale.

FARE RETROMARCIA AL CASELLO AUTOSTRADA

Le regole della circolazione in autostrada sono ben specificate dall’articolo 176 del Codice della Strada. In questo articolo vogliamo occuparci in modo specifico degli errori più frequenti al casello autostradale o in prossimità di esso. Come abbiamo già spiegato in modo specifico in un altro articolo, sono rari i casi in cui è consentita la retromarcia in autostrada e al casello. Può succedere di dover fare retromarcia al casello per non aver calcolato bene lo spazio dalla sbarra. Ecco perché la velocità di guida andrebbe sempre adeguata alla segnaletica che indica l’avvicinarsi del casello. Rallentare gradualmente man mano che ci si avvicina al casello evita anche il rischio di incidenti qualora dovessero esserci delle auto incolonnate non visibili da lontano.

COSA FARE AL CASELLO AUTOSTRADALE

Non di rado può capitare di calcolare la distanza di frenata al casello in modo errato e quindi avvicinarsi alla sbarra superando la cassa automatica. In tal caso indietreggiare di qualche centimetro può sembrare la soluzione migliore, ma è sempre e comunque vietato fare retromarcia. Pensate a chi sopraggiunge e, non conoscendo le vostre intenzioni di spostarvi di soli pochi centimetri (vede solo le luci di retromarcia accese), istintivamente potrebbe frenare bruscamente per cambiare corsia. Evitare un potenziale incidente è il motivo più che valido per prevenire situazioni di rischio con ogni precauzione possibile, pensando anche agli altri utenti. Il modo migliore per evitare manovre dell’ultimo secondo al casello autostrada è:

– ridurre la velocità per tempo;

– scegliere il tipo di portale in base al pagamento (Cassa automatica – Carte – Telepass) e preselezionare la corsia usando gli indicatori di direzione. E’ importante in questa fase accertarsi se la luce in alto è verde (portale attivo) o rossa;

– nel caso fossimo costretti a imboccare una corsia sbagliata, come quella Telepass senza averlo, l’unico comportamento da tenere è premere il pulsante di emergenza e attendere l’apertura della sbarra. Poi imboccare il casello di uscita solito comunicando all’operatore quanto accaduto per effettuare il pagamento;

Ovviamente se ci si trova senza contanti o carte, vale la stessa regola, contattare l’assistenza o attendere la procedura per l’emissione dello scontrino di mancato pagamento, senza fare retromarcia per nessun motivo al casello autostradale;

SCENDERE DALL’AUTO AL CASELLO AUTOSTRADALE

Uno dei divieti che vige in autostrada è fare l’autostop, ma anche scendere dal veicolo al di fuori delle aree autorizzate alla sosta è vietato. Lo stesso vale per il casello autostradale, che è una zona di transito veicoli, anche se a bassa velocità. Per nessun motivo è concessa la discesa dai veicoli, a meno che si tratti di un’emergenza da cui dipende la propria sicurezza e incolumità. Capita piuttosto spesso invece di dover aprire lo sportello e scendere per ritirare il biglietto e pagare a causa del finestrino non funzionante. Peggio ancora poi è scendere dall’auto al casello perché si è troppo distanti dall’operatore o dalla cassa. Comportamento che obbliga a togliere la cintura di sicurezza, ed espone anche ad altri rischi, come ferirsi con la sbarra in movimento o essere investiti da altri veicoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sbagliare corsia di preselezione

Assicurazione auto scaduta: cosa fare per evitare la multa

Limite neopatentati

Limite neopatentati in autostrada: regole e sanzioni

Isofix auto: cos’è e come funziona