Colonnine ricarica auto elettriche Roma

Colonnine ricarica auto elettriche Roma: mappa delle stazioni

Scopri dove sono le colonnine di ricarica per auto elettriche a Roma con la mappa delle stazioni sull'intero territorio della capitale

7 dicembre 2021 - 10:00

A Roma la vendita di auto elettriche non è ancora decollata come per esempio a Milano. Gli ultimi dati disponibili, relativi allo scorso anno, stimavano infatti circa 6.000 auto BEV circolanti ogni giorno, un numero che sarà sicuramente cresciuto nel corso del 2021, grazie agli incentivi auto e alle politiche sostenibili della vecchia (e si spera anche della nuova) amministrazione, ma che resta ancora lontano dagli standard richiesti a una grande capitale europea. Purtroppo le cose non vanno granché meglio con le stazioni di ricarica, nonostante qualche progresso. Visto che non si trovano così facilmente, a beneficio dei nostri lettori romani e degli utenti di passaggio proviamo a stilare una mappa delle colonnine di ricarica per auto elettriche a Roma, con riferimento alle infrastrutture a uso pubblico.

COLONNINE RICARICA AUTO ELETTRICHE ROMA: QUANTE E DOVE SONO?

Attualmente a Roma ci sono 118 colonnine di ricarica pubbliche, delle quali 105 per auto, 12 per moto e 1 per van sharing, attivate da Enel con il supporto tecnico di Roma Mobilità, la società del Comune che cura, appunto, i servizi di mobilità nella capitale. La maggior parte delle stazioni di ricarica si trova nella zona del centro storico, in particolare tra via del Corso, Fori Imperiali e corso Vittorio Emanuele II, ma ce ne sono diverse anche a Roma nord (da Ottaviano fino alla fine della Flaminia, in zona corso Francia), a ovest, specie lungo il quartiere Trieste, e, davvero parecchie, anche nella zona sud tra Ostiense, Garbatella, San Paolo ed EUR. Assai meno coperti, invece, quartieri periferici come Gianicolense e Portuense, mentre gli altri sono quasi completamente privi di colonnine.

Clicca sulla mappa per aprirla a tutta larghezza.

Per localizzare con precisione le colonnine di ricarica per auto elettriche a Roma vi consigliamo di utilizzare questa pagina del sito di Roma Mobilità su cui si può visualizzare la mappa delle stazioni di ricarica che riporta le colonnine in funzione, quelle già installate ma in attesa di attivazione e quelle ancora in lavorazione. Sono pure segnalati i punti su cui pende una richiesta di costruzione di un nuovo punto di ricarica.

COME PROPORRE NUOVE COLONNINE DI RICARICA PUBBLICHE PER AUTO ELETTRICHE A ROMA

Il piano della mobilità elettrica definito da Roma Capitale ha stabilito un nuovo sistema di regole allo scopo di agevolare l’installazione di nuovi impianti di ricarica elettrica per veicoli, in modo omogeneo sul territorio della città. Per consentire ai gestori e al Comune di avere degli elementi di valutazione aggiuntivi, Roma Mobilità ha predisposto un servizio online che permette a tutti di suggerire dove si vorrebbe posizionare una colonnina di ricarica pubblica. Per usufruire del servizio, disponibile a questo link, occorre prima registrarsi e poi scegliere la voce Mobilità Elettrica, indicare l’indirizzo esatto dello spazio individuato, chiarire se si è possessori di un’auto elettrica o se si sta pensando di acquistarla, specificare la tipologia di veicolo per cui si effettua la richiesta nonché l’orario nel quale si intende utilizzare, o si utilizza, il veicolo e se la postazione richiesta è vicino casa o l’ufficio.

AUTO ELETTRICHE A ROMA: I VANTAGGI PER I PROPRIETARI

Ricordiamo che chi possiede un’auto elettrica non contribuisce soltanto a tenere basse le emissioni di CO2, che a Roma sono un bel problema, ma beneficia di una lunga serie di vantaggi:

– nella capitale i veicoli a completa trazione elettrica o ibrida (esclusi i veicoli diesel con sistema dual-fuel e mixed-fuel) hanno facoltà di sostare gratuitamente su tutte le strisce blu dopo aver registrato la targa sul sito di Roma Mobilità;

– le auto elettriche possono liberamente accedere nelle zone a traffico limitato dopo aver fatto regolare richiesta per email;

– a Roma e in tutto il Lazio le auto elettriche hanno l’esenzione totale dal pagamento del bollo auto per 5 anni e successivamente pagano solo il 25% dell’importo dei veicoli a benzina;

– in caso di limitazioni del traffico straordinarie (per esempio durante le cosiddette ‘domeniche ecologiche’) a Roma le auto elettriche possono circolare senza alcuna restrizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gomme invernali 215/55 R17: la classifica di Auto Bild

Incidente apertura sportello: quando è colpa della moto?

Natale 2022 a Roma

Natale 2022 a Roma: nuovi orari Ztl e mezzi pubblici