Mini Cooper con strano rumore al Turbo: difetto e soluzione

Il rumore dal turbo della Mini Cooper ha finalmente una soluzione: ecco il bollettino tecnico per la rete autorizzata di officine

28 ottobre 2022 - 13:00

Un rumore dalla turbina non preannuncia quasi mai niente di buono, ma se il rumore metallico proviene dal turbo della Mini Cooper, ci sono validi motivi per non pensare subito al peggio. Il bollettino tecnico diffuso dalla rete autorizzata BMW ha infatti individuato delle condizioni in cui il difetto alla turbina lamentato dai clienti si risolve con una soluzione piuttosto semplice. Nei prossimi paragrafi parliamo del bollettino di riparazione pubblicato da una nota azienda che realizza bollettini tecnici e tool per l’aftermarket e nei paragrafi successivi gli errori da evitare per allungare la vita al turbo.

IL RUMORE AL TURBO MINI E’ UN PROBLEMA NOTO

Riconoscere un rumore anomalo proveniente dalla turbina non è così semplice, poiché molto spesso i rumori dal vano motore si confondono tra loro durante la guida. Il caso di cui parleremo in questo articolo però è stato postato anche in alcuni forum, ad esempio Andre-cooper 1.5, scrive su megaMiniforum: “La mia Mini ha circa 900 km alla attivo e mi sono accorto da poco che in rilascio fa un suono di ferraglia poco evidente ma c’è”. Sembra esattamente la situazione individuata da BMW a cui è stato poi dedicato il bollettino tecnico al paragrafo successivo.

SOLUZIONE RUMORE TURBO MINI COOPER AL MINIMO E IN DECELERAZIONE

La soluzione al rumore dal Turbo Mini Cooper nel bollettino tecnico Mini NL 62130796-09 non prevede particolari verifiche, non essendo il problema legato ad alcuna avaria. A quanto pare il rumore non provoca l’accensione della spia motore o di bassa pressione dell’olio, quindi non è diagnosticabile con la lettura di codici di errore DTC. Di altri potenziali problemi ne parliamo al paragrafo successivo. Il caso in oggetto invece riguarda:

Mini F55/F56 1.5i 12V Turbo benzina;

– periodo di produzione dal 2014 in poi;

– difetto diagnosticato come rumore di ferraglia dal turbocompressore a basso carico del motore e/o durante la marcia per inerzia;

soluzione consigliata, eseguire l’aggiornamento del software della centralina motore alla versione più recente.

CAUSE DI RUMORI E GUASTI ALLA TURBINA

E’ chiaro che un autoriparatore esperto si accorgerà subito se il rumore dalla turbina è collegato ad altri indizi da valutare, ad esempio, fumosità allo scarico. In genere infatti i problemi legati alla turbina possono derivare da:

stile di guida poco attento: profonde sgasate o accelerazioni a freddo o anche accelerare prima di spegnere il motore. Come abbiamo spiegato in questo articolo è inutile e dannoso nei motori moderni;

manutenzione irregolare e utilizzo di olio motore con caratteristiche inadeguate o di bassa qualità. L’olio motore lubrifica anche la turbina, per questo è consigliabile lasciare al minimo il motore prima di spegnerlo anziché accelerare. Altrimenti la turbina continua a girare in carenza di lubrificazione prima di fermarsi;

difetti di progettazione del sistema di lubrificazione che portano a rotture premature, come il caso eclatante dei motori PSA 1.6 HDI;

errori di installazione o riparazione quando si interviene per problemi alla turbina.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Citroën con problema AdBlue: la riparazione costa sino a 1200 €

Ansia alla guida: perché mettersi al volante può spaventare?

Volkswagen Jetta con spia olio accesa: come risolvere