Una vita da auto, le cose più curiose che succedono al volante in UK

Baci, litigate, canzoni cantate a squarciagola e tanto altro. Una ricerca inglese ha esaminato le abitudini degli automobilisti dietro al volante

23 ottobre 2017 - 10:56

Dall'invenzione dell'automobile, l'umanità ha scoperto un nuovo mezzo o meglio, mondo nel quale passa tanto, se non troppo, tempo. Uno studio inglese è sceso più nello specifico, analizzando le abitudini degli automobilisti inglesi dietro al volante, scoprendo nel dettaglio alcune attività che vengono svolte almeno una volta nella vita a bordo di un'auto. Litigate, marciapiedi colpiti, ma anche baci e canzoni cantate a squarciagola oppure mangiato uno spuntino e rovesciato la propria bevanda sui sedili, sono solo uno spicchio della quotidianità dietro al volante, in Inghilterra ma non solo.

UNO STUDIO NATO PER I RISCHI DEL TRAFFICO Circa 1.000 giorni lavorativi e quasi 3 anni della loro vita. È questo il tempo che passano gli automobilisti inglesi – ma probabilmente anche altri cittadini europei – dietro al volante nella loro vita. Un tempo incredibile, che viene speso in tanti modi diversi con attività che ognuno di noi ha svolto almeno una volta nella sua vita. Lo studio, compiuto dalla British Lung Foundation, era nato per evidenziare quanto tempo venisse passato fermi nel traffico, per calcolare quanto, l'inalare lo smog prodotto dal traffico, potesse danneggiare la salute degli automobilisti, ed ha coinvolto circa 2.000 intervistati. Da qui si sono scoperte le curiose abitudini degli automobilisti inglesi e non.

50 GIORNI DELLA NOSTRA VITA PASSATI NEL TRAFFICO In circa 60 anni di vita, un automobilista medio è in grado di percorrere una distanza pari a 10 volte il giro del mondo e circa 3 anni di vita. Il dato se vogliamo sconvolgente è che in questi 3 anni, circa 50 giorni sono spesi fermi, immobili all'interno delle auto bloccate nel traffico – in Italia le stime sono anche maggiori, come evidenziato in questo nostro approfondimento. Oltre ai rischi per la salute, come viene impiegata questa miriade di tempo passato all'interno delle nostre adorate “scatolette” di metallo?

IN CIMA ALLA CLASSIFICA UNA CLASSICA INFRAZIONE In cima alla classifica, ma decisamente non una situazione da “traffico” è l'infrangere i limiti di velocità – nonostante in Inghilterra siano state inasprite le pene per questo tipo di reato. Decisamente più da “traffico” e decisamente più sana come attività è il cantare in auto, forse una delle situazioni più iconiche e spensierate legate al tempo passato dentro le auto. Scorrendo la lista si trovano tante altre situazioni, come il “tuffarsi” nelle pozzanghere oppure le volte che abbiamo spiegato una cartina – un'attività sempre più vintage, visti i moderni sistemi di infotainment, talmente avanzati che rischiano di distrarre – o rovesciato una bibita sul sedile.

ODIO E AMORE DENTRO LE AUTO Per gli oltre 2.000 automobilisti interrogati non manca certo il tempo speso a litigare tra un'auto e l'altra ma anche dentro l'abitacolo, situazione spesso figlia della frustrazione provata stando ore ed ore incolonnati dietro a un semaforo rosso. Odio, amore, con i tanti baci scambiati nelle auto, ma anche pianti e litigate. Insomma, l'auto è, volenti o nolenti, un luogo sempre più al centro della nostra vita, e anche se questa ricerca ha riguardato l'Inghilterra, è difficile non pensare che, situazioni molto simili se non identiche, sono all'ordine del giorno anche nella nostra penisola. E voi? Qual è l'attività che svolgete per la maggior parte del tempo in macchina?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SicurAUTO.it al convegno sulla sicurezza delle batterie al Litio

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona