Seggiolini auto nel 2019: il 60% dei bambini viaggia senza

Solo 4 bambini su 10 viaggiano allacciati nel seggiolino al 2019: dall’indagine dell’ISS i seggiolini auto sono usati solo dal 22% dei genitori al Sud

20 dicembre 2019 - 16:00

Il seggiolino auto in Italia è un dispositivo di ritenuta che viene ancora percepito come un accessorio facoltativo: in media solo 4 bambini viaggiano allacciati in un seggiolino. Mentre i genitori corrono a dotarsi dei dispositivi anti abbandono obbligatori per stare a posto con la legge, l’ISS accende le luci su un problema ancora sottovalutato. Da Nord a Sud i bambini non viaggiano correttamente allacciati e protetti nel seggiolino, un obbligo di legge (art. 172 CdS) che non assume neppure i contorni di un dovere paterno. Ecco quanti bambini viaggiano realmente nel seggiolino dai rilevamenti del progetto Ulisse al 2019.

L’INDAGINE ISS SUL SEGGIOLINO AUTO

L’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso i dati sui rilevamenti nell’ambito del progetto Ulisse sull’uso delle cinture di sicurezza, del seggiolino bimbi e l’uso del casco in moto. Tra il 2015 e il 2018 i ricercatori dell’ISS hanno sorvegliato in 28 città italiane gli automobilisti e il loro approccio nel trasporto dei bambini in auto. Per capire se l’uso del seggiolino auto dipende dalla stagione o dalla strada, sono stati osservati 232.283 utenti nel centro città, in periferia e su strada extraurbana. Gli stessi rilievi sono stati poi ripetuti 4 volte.

QUANTI BAMBINI VIAGGIANO NEL SEGGIOLINO AUTO IN ITALIA

Secondo l’ISS in media i bambini che viaggiano nel seggiolino sono solo il 40%, un dato che a distanza di anni conferma i numeri emersi dall’indagine nazionale di SicurAUTO.it. I genitori hanno poca consapevolezza dei rischi che corrono i bambini viaggiando in auto senza un seggiolino adatto alla loro altezza. Su 5770 bambini osservati in auto tra il 2015 e il 2017, 3225 (44%) non erano allacciati. Una media allineata all’uso del seggiolino auto al Centro Italia, dove il 42,7% dei bambini viaggia allacciato correttamente.

SEGGIOLINO AUTO IN CITTA’ E FUORI TRA NORD E SUD

Tra il Nord e il Sud Italia c’è una spaventosa spaccatura sull’uso del seggiolino, ma in entrambi i casi bambini e seggiolino auto viaggiano spesso separati o forse il seggiolino in auto non c’è proprio. I genitori in media più premurosi sono al Nord, dove oltre il 65% dei bambini viaggia nel seggiolino. Al Sud invece solo il 22,2% dei piccoli passeggeri aveva una seduta adatta alla sua statura. Dall’indagine dell’ISS si scopre anche che l’uso del seggiolino auto è paradossalmente meno diffuso su strada extraurbana (23,4%), dove la maggiore velocità è madre di un rischio di incidente e quindi di ferite maggiore. In città e in periferia invece l’uso del seggiolino è comunque limitato ma equipollente (42,6% – 42,4%). Leggi qui perché usare il seggiolino e tante altre utili informazioni sulla sicurezza dei bambini in auto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trasformare un'auto in elettrica

Trasformare un’auto in elettrica: in arrivo un bonus del Governo

Parabrezza montato male: cosa succede in caso d’incidente?

Codice della Strada

Codice della Strada: attenti alle ‘bufale’ in rete