Batterie Auto Elettriche: i 10 maggiori produttori nel mondo

Produrre batterie per auto elettriche richiede grandi quantità di Cobalto, quasi tutto nelle mani dei maggiori produttori di batterie al litio al mondo

10 ottobre 2022 - 18:30

Le batterie per auto elettriche richiedono svariate quantità di materiali, alcuni rari solo nel nome (le terre), altre invece come il cobalto che non si riescono ancora a recuperare in modo efficiente dal riciclo delle batterie al litio. Motivo per cui gli approvvigionamenti di cobalto sono un metro di misura dei maggiori produttori di batterie auto elettriche. Ecco i 10 maggiori produttori al mondo da cui dipendono (ancora per poco) i Costruttori auto.

Aggiornamento del 10 ottobre 2022: i dati sui produttori batterie aggiornati al 2022

PRODUTTORI AUTO CHE FARANNO ANCHE BATTERIE

L’idea di produrre batterie per auto elettriche in casa ha scatenato ilarità e sarcasmo tra i Top Manager delle Case auto qualche anno fa. Oggi invece i piani industriali dei maggiori gruppi auto sono focalizzati principalmente su piattaforme modulari, powertrain ibridi-elettrici e batterie. E’ da sempre l’idea di Tesla sganciarsi da Panasonic per produrre batterie in modo automatizzato. Qualcosa che a seguire ha richiamato l’attenzione di Daimler, Volkswagen, Volvo, Toyota e Honda tra gli altri che continuano ad avere partnership con i principali produttori di moduli batterie. In questo articolo trovate i piani annunciati e gli stabilimenti previsti in Europa.

QUANTO COBALTO SERVE PER PRODURRE UNA BATTERIA

Tuttavia molti Costruttori auto, si occuperanno prevalentemente di assemblaggio delle celle agli ioni di litio, lasciando ai produttori delle celle tutto ciò che dall’estrazione dei materiali ne consegue. Un’attività che nel 2019 ha portato nelle fabbriche dei maggiori produttori di batterie auto elettriche il 78% del cobalto estratto, equivalente a 14.400 tonnellate di minerale. Un’enorme quantità se si considera che una batteria completa ne richiede circa 11 kg, anche se poi solo una piccola parte viene recuperata dal riciclo. La domanda di cobalto è un indice di riferimento importante tra i produttori di batterie, poiché è nel rapporto 1:3 e 1:9 rispetto al nichel e alla grafite che serve per produrre una batteria da 400kg e 50 kWh. Anche per questo motivo sono allo studio altre tecnologie che impiegano meno risorse e si rivelano più stabili e sicure. Sulal base dell’utilizzo di Cobalto, un’elaborazione di Adama’s Intelligences, aveva così individuato la Top 5. Al paragrafo successivo invece altre aziende sono entrate nella Top 10 dei maggio riproduttori di batterie per auto elettriche.

TOP 10 PRODUTTORI BATTERIE AUTO ELETTRICHE 2022

Nel 2019 CATL ha preso il controllo della classifica dei maggiori produttori di batterie, rappresentando circa il 21% della richiesta di cobalto (oltre 3 mila tonnellate utilizzate). La Top 10 dei maggiori produttori di batterie per auto elettriche al 2022,in base alla capacità produttiva e al market share:

CATL (Cina): 34% market share;

– LG (Corea del Sud): 14% market share;

– BYD (Cina): 12% market share;

Panasonic (Giappone): 10% market share;

SK (India): 7% market share;

Samsung SDI (Corea del Sud): 5% market share;

CALB (Cina): 4% market share;

Guoxuan (Cina): 3% market share;

Sunwoda (Cina): 2% market share;

Svolt (Cina): 1% market share.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022

Offerte auto con rottamazione

Offerte auto con rottamazione: dicembre 2022

Bonus taxi Roma: come funziona lo sconto a dicembre 2022