Stellantis compra Cazoo e riapre Brumbrum in Italia

Brumbrum riapre in Italia grazie a Stellantis: risorge con effetto immediato il brand dopo l’acquisto delle attività di Cazoo Italia

2 novembre 2022 - 10:50

Brumbrum riapre in Italia: l’accordo dell’acquisizione di Cazoo Italia da parte di Stellantis è stata ufficializzata da un comunicato stampa. Il gruppo automobilistico sta investendo molto in startup che si occupano di vendita auto usate online anche in altri continenti. L’accordo di acquisizione di Cazoo Italia è l’occasione del riscatto per Brumbrum, che torna ad essere la brand identity della società con effetto immediato.

SALVO LO STABILIMENTO BRUMBRUM GRAZIE A STELLANTIS

Come avevamo raccontato in questo articolo, il triste epilogo di Brumbrum, diventata per pochi mesi Cazoo Italia, ha comportato il licenziamento di tutti i dipendenti e la cessazione delle attività. Gli investimenti pubblicitari di Cazoo nello sport, non hanno prodotto la redditività sperata. La decisione di razionalizzare le operazioni della società britannica al di fuori del Regno Unito era intuibile dalle dichiarazioni pubbliche del CEO di Cazoo qualche mese prima di attuare il piano di ridimensionamento. Poi l’accordo con Stellantis, attraverso la sua controllata Aramis Group, la società con sede centrale in Francia che si occupa di compravendita di veicoli usati.

TORNA BRUMBRUM: L’ACCORDO TRA CAZOO E LA CONTROLLATA STELLANTIS

Il comunicato ufficiale di Aramis Group, controllata con quote di maggioranza da Stelantis, ufficializza la cessione. “Nell’ambito della revisione strategica di Cazoo Group Ltd delle sue attività europee, Aramis Group SA e Cazoo Holdings Limited hanno raggiunto un accordo per l’acquisizione del 100% da parte del Gruppo Aramis del capitale e dei diritti di voto di Cazoo Trading Italy S.p.A., che sarà rinominata con effetto immediato in Brumbrum”. Il vantaggio è duplice. Da una parte, Aramis (Stellantis), coglie l’opportunità di entrare a condizioni vantaggiose, in un mercato strategico che rappresenta 20 miliardi di euro in Europa continentale. Dall’altra, Cazoo può uscire dal mercato italiano (e in breve anche da quello europeo) e attuare il suo piano per raggiungere redditività in tempi brevi.

BRUMBRUM RIAPRE: CHI È IL NUOVO PROPRIETARIO

Aramis Group è stata fondata nel 2001, diventando negli ultimi 20 anni un player di riferimento europeo per la vendita online di auto usate con attività in 4 Paesi (Francia, Belgio, Spagna, Regno Unito) a cui si aggiunge anche l’Italia con Brumbrum. Gli altri brand del gruppo sono Aramisauto, Cardoen, Clicars e CarSupermarket. Secondo i dati dichiarati dalla società, Aramis Group genera un fatturato annuo di quasi 2 miliardi di euro e vende più di 90.000 veicoli sul mercato auto usate B2C.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: nuovo modello di distribuzione in Europa dal 2023

Gomme invernali 245/40 R19 auto sportive: la classifica Auto Bild

Bollo auto a metano

Bollo auto acquistata usata da un privato: chi lo paga?