Controllo Frizione Cambio e Sterzo

Scopri il Manuale di Valutazione Auto Usate su SicurAUTO.it! Tanti Consigli Utili per l'acquisto, la garanzia e la compravendita di auto usate.

9 novembre 2016 - 10:10

Di teorie sul metodo esatto per valutare l’usura della frizione se ne sentono parecchie, soprattutto chiacchierando tra amici al bar, ma non sempre il problema è riconducibile esclusivamente al disco frizione quanto ai componenti ad esso associati (pompa idraulica, cuscinetto reggispinta o meccanismo spingi disco). Prima di delineare un quadro dei sintomi, proviamo ad auto ferma il pedale premendolo a fondo: deve essere morbido e con una corsa uniforme. Staticamente premere il pedale della frizione a fondo. Il pedale della frizione deve essere allineato a quello dei freni e deve avere un gioco limitato. Se il pedale è duro e va a scatti o resta più basso del freno potrebbero esserci problemi allo spingi disco o al comando idraulico. Molti dubbi si scioglieranno solo guidando l’auto. La partenza deve essere graduale, senza saltellamenti o incertezze  sollevando il pedale. Se con una marcia alta, rilasciando l’acceleratore e poi affondandolo, l’auto non riacquista velocità ma il motore sale di giri il disco frizione slitta e non è un buon segno. La prova del nove si può fare inserendo una marcia alta (es. in 3a) con il motore leggermente accelerato; se l’auto non si spegne e si muove anche per qualche metro, il disco potrebbe essere molto usurato. A prescindere da quale dei componenti sia usurato, lo smontaggio del cambio dal motore è piuttosto impegnativo (e costoso) e si preferisce sempre rimettere tutti i componenti nuovi per non riaprire nuovamente la campana dopo qualche mese.

IL CAMBIO DEVE ESSERE MORBIDO – Una prova statica del cambio manuale è generalmente quella di osservare che non vi siano impuntamenti e rumori anomali nel movimento della cloche. Tutte le marce devono inserirsi senza sforzo. In marcia il cambio deve essere piuttosto morbido e i cambi di marcia, specie in scalata, non devono essere troppo contrastati. Questo aspetto lo spiegheremo meglio parlando della prova su strada ma prima di avviare il motore è bene accertarsi anche che i freni siano efficienti.

Scarica la check list dei controlli da fare sull’auto prima dell’acquisto.

Approfondisci qui le altre pagine della guida all’acquisto auto usata:

1) Guida Acquisto Auto Usata | Consigli e Suggerimenti (Home)
2) Le auto a Km0 super scontate
3) Comprare dal concessionario
4) Comprare dal privato
5) I documenti che devono accompagnare l’auto
6) Le categorie di auto tra cui scegliere
7) I controlli sulla carrozzeria
8) Controllo di Fari Parabrezza e Lunotto
9) Controllo Cerchioni e Pneumatici
10) Controllo Alzacristalli e Portiere
11) Controllo Sedili e Cinture di sicurezza
12) Controllo Climatizzatore impianto elettrico e comandi
13) Controllare il Motore e i Km percorsi
14) Controllo Frizione Cambio e Sterzo
15) Controllo Freni e Sospensioni
16) La prova su strada
17) La legge sulla compravendita delle auto usate
18) La legge sulle emissioni inquinanti auto da Euro 1 ad Euro 6

Scarica PDF

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Vacanze coi fiocchi 2019: la sicurezza stradale passa per la cura dell’auto

Eccesso di velocità: multe annullabili per stato di necessità, i casi previsti

Auto tedesche meglio delle italiane? Un’indagine dice che è il contrario