Tesla: manuali di riparazione gratis online, ma limitazioni su software e ricambi

Tesla mette i manuali di riparazione online gratis ma solo per 12 mesi. Il Costruttore apre alle RMI, ma ci sono ancora molti limiti per le officine indipendenti

31 maggio 2022 - 14:29

Tesla continua ad avere un effetto disruptivo nella transizione alla mobilità e dopo aver eliminato l’obbligo di effettuare i tagliandi senza perdere la garanzia del Costruttore, ora mette online e gratis le informazioni tecniche di riparazione. Ecco come accedere ai manuali Tesla di officina online gratis per 1 anno e quanto costa il software di diagnosi Tesla per le officine.

MANUALI DI RIPARAZIONE E RMI: PERCHÉ TESLA FA DI TESTA SUA?

La posizione di Tesla sulla mancata condivisione delle RMI (Repair and Maintenance Information) è stata attenzionata da molte associazioni di categoria e dalla Commissione europea. Durante le nostre interviste a Massimo Brunamonti , Technical Advisor AICA; Piergiorgio Beccari, Presidente di ADIRA; Pierre Thibaudat, Governmental Affairs & Communication Manager FIGIEFA, tra gli oltre 40 approfondimenti del report Auto elettriche e connesse: impatto su manutenzione e aftermarket, gli esperti concordano sul fatto che l’assenza della porta OBD non può essere una valida motivazione alla mancata comunicazione delle informazioni tecniche che ogni Costruttore è obbligato a fornire ogni volta che omologa un veicolo. Probabilmente anche l’apertura della Gigafactory in Germania ha contribuito ad allentare questa chiusura. Come riporta Repair Driven News (il magazine di SCRS, Associazione dei carrozzieri USA), infatti, ora è possibile consultare i manuali di riparazione Tesla online gratis, ma con alcune limitazioni.

MANUALI DI RIPARAZIONE TESLA GRATIS ONLINE: COME OTTENERLI

Per ottenere le informazioni tecniche di riparazione Tesla gratis, basta iscriversi al portale Tesla Service e accettare le condizioni Tesla sulla privacy per usufruire per un anno di tutta una serie di informazioni che Tesla mette a disposizione dei Tesla Service e Bodyshop autorizzati:

– le parti e i manuali di riparazione della carrozzeria Tesla;

– il catalogo utensili Tesla;

– gli schemi elettrici Tesla;

– i bollettini di servizio e richiamo Tesla;

– il tempario Tesla;

Si tratta sicuramente di una novità non di poco conto, se si pensa che l’accesso alle informazioni tecniche sotto forma di abbonamento annuale Tesla aveva in precedenza un costo di 3.187,50 $. E’ probabile che sarà questa la cifra da pagare per continuare ad accedere alle informazioni (che ora sono solo consultabili online) dopo i primi 12 mesi gratis.

COSTO ABBONAMENTO SOFTWARE TESLA E LIMITI PER LE OFFICINE INDIPENDENTI

Un plauso a Tesla per aver dimostrato un’apertura sulla condivisione di dati tecnici che ci auguriamo possa essere sempre più conformata alle regole vigenti in Europa (vedi la direttiva 2007/46/CE). Come riporta SCRS infatti se da un lato Tesla ha permesso di consultare i manuali di riparazione gratis online per 12 mesi, dall’altro ha aumentato il costo di abbonamento del software di diagnosi Tesla da $ 333/mese e $ 2.000/anno a $ 500/mese e $ 3.000/anno. Society of Collision Repair Specialists sottolinea anche un’altra criticità per gli autoriparatori: “Le parti strutturali rimangono limitate ai membri della rete Tesla, che possono ordinarle tramite epc.tesla.com”. Un problema di approvvigionamento che non sembra esistere solo negli USA, ma anche in Italia, parlando con diversi carrozzieri nell’ambito dell’indagine sulle carrozzerie disposte a riparare un’auto elettrica incidentata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Move-In Emilia Romagna

Move-In Emilia Romagna: come funziona dal 1° gennaio 2023

Federispettori denuncia: ecco come ci costringono a far passare revisioni non regolari

Traffico 10 e 11 dicembre 2022: previsioni rientro dal Ponte