Noleggio auto all'estero: i consigli per una vacanza sicura

Noleggio auto all'estero: i consigli per una vacanza sicura
Il noleggio auto è una scelta sempre più comune per i turisti, specialmente per mete che ben si prestano all'avventura "on the road"; tuttavia, basta poco per trasformare una vacanza da sogno in un'esperienza negativa. Dopo aver risposto a tante curiosità, dubbi e informazioni sul noleggio di un'auto, anche nei Paesi con guida a sinistra (e volante e pedali a destra), nella Guida completa di SicurAUTO.it, facciamo chiarezza sugli aspetti pratici della scelta di un'auto comoda e che risponda alle esigenze della vacanza.
Se si decide di noleggiare un'auto all'estero, è imperativo:
  1. Rispettare tassativamente il codice stradale locale.
  2. Noleggiare un'auto che vi sentite preparati a guidare. Non affittate un minivan se fino ad ora avete guidato solamente utilitarie. È anche consigliabile dedicare un po' di tempo ad "abituarsi" ai comandi del nuovo veicolo.
  3. Informarsi sulla viabilità e sui percorsi che sceglierete. In alcuni paesi la rete dei trasporti può non essere di ottima qualità: tra i problemi più diffusi vi sono: strade strette, strade sterrate, allagamenti in seguito a precipitazioni, fondo stradale sdrucciolevole (strade in sabbia o ghiaietto). In alcuni paesi il rischio di attraversamento improvviso di animali è reale: in Australia, ad esempio, investire un canguro può anche causare gravi danni al veicolo e rendere necessarie costose riparazioni.
  4. Informarsi sulla patente internazionale. In paesi come USA, Canada e nella maggior parte dei paesi europei, basta la patente italiana. La patente internazionale è indispensabile in alcuni paesi quali ad esempio l'Australia: in tal caso, basta richiederla all'ufficio della motorizzazione civile del luogo di residenza.
  5. Non sottovalutare l'importanza delle lingue. Sapere l'inglese vi salverà in molti casi, ma tenete ben presente che in alcuni paesi (in Giappone ad esempio) trovare una cartina stradale o un navigatore satellitare in lingua inglese risulta spesso impossibile.  Specificate la richiesta al momento della prenotazione dell'auto, con dovuto anticipo.
  6. Informarsi sulle peculiarità della propria destinazione. Un esempio concreto: in alcune aree remote di Australia, Stati Uniti, Messico e simili, vi capiterà di incontrare i cosiddetti road train, autocarri lunghi anche fino a 50 metri, che possono trainare fino a tre rimorchi. Per sorpassare questi mezzi pesanti possono servire anche 30 o 40 secondi, quindi è bene non essere impazienti ed assicurarsi di avere la strada libera innanzi a sé.
  7. Internet è una fonte indispensabile di informazioni; il sito di Viaggiare sicuri (http://www.viaggiaresicuri.it/) propone una scheda per ogni paese, dove l'utente può reperire informazioni attendibili sulla viabilità, quali il senso di marcia, i percorsi consigliati e quelli che sarebbe meglio evitare, le norme basilari di circolazione ed infine l'equipaggiamento e i documenti obbligatori per legge.
Per tante  altre informazioni, le curiosità e le risposte alle domande più frequenti sul noleggio auto, visita la Guida completa di SicurAUTO.it.


Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri