Registrazione al portale FCA per diagnosi SGW: la guida completa

Sblocco centralina e diagnosi certificata SGW: ecco la guida completa passo-passo alla registrazione sul portale FCA Mopar per officine

11 maggio 2020 - 15:00

La diagnosi SGW sulle auto più recenti del gruppo FCA è possibile solo attraverso le apparecchiature di diagnosi ufficiali o tramite Diagnostic Tool generici certificati. Oggi vedremo come fare la registrazione al portale FCA per la diagnosi certificata SGW, un passaggio fondamentale per le officine indipendenti che si trovano a dover superare il blocco delle centraline sui modelli Fiat-Chrysler dal 2017 in poi. Ecco la guida completa alla registrazione sul portale FCA per officine.

REGISTRAZIONE AL PORTALE DIAGNOSI FCA: COSA SERVE

Per effettuare la registrazione al portale FCA e fare diagnosi SGW è necessario innanzitutto un collegamento ad internet e un pc. Nell’ultimo periodo sempre più aziende di Diagnostic Tool si sono certificate con le Case costruttrici per dare la possibilità alle officine indipendenti di leggere le centraline auto senza artifici o accrocchi. Per sbloccare la centralina SGW (Security Gateway) delle auto FCA, quindi, è necessario procurarsi “la chiave” della porta che si interpone tra l’apparecchiatura di diagnosi e la rete CAN dell’auto, e poi attivarla dopo averla acquistata. La prima cosa da fare per poter acquistare un abbonamento FCA per la diagnosi SGW è iscriversi sul portale Technical Information di Mopar. Vediamo come creare l’account sul portale per diagnosi FCA:

cliccare su “Entra per le tue info” in alto a destra e su “Registrati”;
– accettare le Condizioni Contrattuali e cliccare “Continua Registrazione”;
– inserire i dati dell’officina, inclusa un’email personale e una PEC.

ATTIVARE LA REGISTRAZIONE AL PORTALE DIAGNOSI FCA

Dopo aver inserito correttamente i dati, l’utente riceve all’indirizzo email personale (non alla PEC) un link di conferma dal portale FCA che andrà attivato prima di poter utilizzare la diagnosi SGW. Vediamo come fare:

– aprire la casella email personale associata alla registrazione sul portale FCA;
– utilizzare la password provvisoria presente nell’email per effettuare il primo accesso in “Entra per le tue Info” – “Accedi”;
– eventualmente, è possibile cambiare la password provvisoria assegnata, tramite la propria area utente, con una più facile da memorizzare ma non è indispensabile.

Ora la registrazione al portale FCA per la diagnosi SGW è completata, ma non siamo ancora pronti per poter fare una diagnosi su uno dei modelli del gruppo FCA più recenti.

ACQUISTO E ATTIVAZIONE ABBONAMENTO DIAGNOSI SGW PER AUTO FCA

Per poter fare una diagnosi FCA con SGW utilizzando un’apparecchiatura di diagnosi “universale” bisogna acquistare (e poi attivare) un abbonamento. L’autoriparatore può acquistare un abbonamento valido 24h, 1 mese o 1 anno, cliccando su “Acquista” – “Acquista Abbonamenti” in alto a destra. Prima di procedere, se non sapevi che i prezzi degli abbonamenti al portale FCA sono aumentati del 50% dal 2020, ecco la risposta di Mopar che ci spiega perché. Quindi, nella sezione “Acquista Abbonamenti” si possono acquistare:

– i tempari di riparazione FCA;
– i manuali tecnici di riparazione dei modelli FCA;
– l’abbonamento per la diagnosi ufficiale FCA (con wiTECHPlus/wiTECH2);
– abbonamenti per Generic Diagnostic Tool (che ci interessa in questa guida).

Dopo aver selezionato il pacchetto di abbonamento alla diagnosi FCA più adatto, basta seguire le indicazioni di pagamento come per qualsiasi acquisto che si effettua online. Dopodiché l’abbonamento acquistato sarà utilizzabile solo dopo averlo attivato, quindi non decorre dal momento dell’acquisto. Vediamo come attivare l’abbonamento prima di poter fare la diagnosi FCA con centralina SGW.

SBLOCCO SGW PER DIAGNOSI AUTO FCA

L’attivazione dell’abbonamento FCA è molto semplice: basta cliccare in alto a destra sul nome del proprio profilo utente e poi su “I tuoi abbonamenti”. Poi, cliccando su Generic Diagnostic Tool, si può attivare l’abbonamento FCA tra quelli acquistati nella lista. Una volta attivato l’abbonamento bisognerà seguire le indicazioni specifiche dell’apparecchiatura di diagnosi collegata all’auto. Basterà seguire le istruzioni dell’apparecchiatura dopo averla collegata alla porta OBD e inserire la password ottenuta con la registrazione al portale FCA per sbloccare la centralina SGW direttamente dall’auto. Generalmente, se lo strumento è connesso ad internet, la registrazione al portale FCA è avvenuta correttamente ed è stato già attivato un abbonamento, il resto viene da sé senza messaggi di errore. Da questo punto in poi si può procedere come per una normale diagnosi auto FCA.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sensore MAF: cos’è e come funziona

Ammortizzatori auto: come funzionano e quando vanno sostituiti?

Tagliando auto: cosa comprende e quanto costa