Volvo sfida Toyota: 1 milioni di auto ibride nel 2025

Volvo punta all'elettrificazione della gamma, con due versioni ibride per ogni modello ed un'auto completamente elettrica entro il 2019

21 aprile 2016 - 11:22

Volvo volge sempre più l'occhio verso il mercato delle auto ibride, con dei piani di lancio di versioni con combinazione di motore a combustione e motore elettrico. Il target al quale punta il Costruttore è di vendere 1 milione di queste auto entro il 2025, ma comincia a prendere forma anche un'auto elettrica.

L'IDEA DI VOLVO Il Costruttore svedese Volvo ha intenzione di elettrificare la propria gamma per garantire il raggiungimento di standard alti in termini di riduzione di emissioni, e lo vorrebbe fare offrendo almeno due versioni ibride di ogni modello presente a listino (leggi come sia proprio l'ibrido la chiave per il futuro, secondo Volvo). A partire dalla più piccola serie 40, fino ad arrivare alla serie 90, tutte avranno due motorizzazioni ibride, e saranno basate sulle piattaforme SPA (Scalable Product Architecture) e CMA (Compact Modular Architecture), entrambe adatte ad ospitare sia powertrain ibridi che completamente elettrici. A tal proposito è stata annunciata la presentazione di una vettura completamente elettrica, che secondo i piani verrà lanciata nel 2019.

GLI SVEDESI PER IL CLIMA (E NON SOLO) 1 milione di auto elettrificate vendute entro il 2025, questo è l'obiettivo che Volvo si è proposta di raggiungere seppur sia “un obiettivo deliberatamente ambizioso” come dichiarato stesso da Håkan Samuelsson, presidente del brand, che poi ha aggiunto “sarà una sfida, ma Volvo vuole essere all'avanguardia in questo passo verso l'elettrificazione”. Il brand è comunque da sempre incline alle questioni ambientali e sociali, quindi svincolate da quelle che sono le emissioni dirette delle auto: entro il 2025 si è autoimposto di neutralizzare l'impatto ambientale delle proprie operazioni, così come sono in atto progetti per far occupare da donne il 35% delle posizioni aziendali di rilievo nel 2020, anno entro il quale Volvo si è imposta di azzerare le lesioni gravi o i decessi di persone all'interno di una propria auto.

LA SFIDA A TOYOTA Il brand leader nelle vendite ibride è sicuramente Toyota, che dal 1997 ad oggi ha consegnato 6 milioni di nuove vetture con questo tipo di alimentazione (leggi la nostra prova su strada della Toyota Rav4 Hybrid), un milione delle quali solo negli ultimi 9 mesi. La sfida di Volvo in termini di elettrificazione cerca di intaccare proprio il colosso giapponese, anche se al momento i numeri sono a favore di quest'ultimo: entro il 2025 Volvo potrà aver venduto anche 1 milione di auto ibride, con tecnologie già interiorizzate ed accettate dal mondo automobilistico a differenza di Toyota, che fu pionieristica in tal senso e si trovò avanti un mercato acerbo, ma se il Costruttore giapponese dovesse continuare il proprio tasso di crescita nello lasso di tempo potrebbe aver venduto altri 6 milioni di auto.

1 commento

Mah
13:29, 22 aprile 2016

La Toyota ha venduto più di 8,5 milioni di vetture ibride!!!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto abbandonate suolo pubblico privato

Auto abbandonate: come rimuoverle dal suolo pubblico e privato

Guard rail non a norma: Comune di Roma condannato in appello

Guai in Italia per FCA: l’accusa del Fisco di aver “nascosto” 5 miliardi