Test pneumatici estivi auto e furgoni 2019: bocciate le gomme da lavoro

Il TCS ha testato per la prima volta le gomme estive anche per furgoni. I risultati 2019 promuovono gli pneumatici per auto, meno quelli per furgoni

19 febbraio 2019 - 11:32

Il Touring Club Svizzero ha già diffuso i risultati del test delle gomme estive 2019, anche se la primavera è ancora lontana. In questa tornata sono stati messi alla prova gli pneumatici per utilitarie (dimensione 185/65 R15 88H) e per la prima volta anche le gomme per i veicoli commerciali leggeri (215/65 R16C 109T). Le prove su 32 modelli di pneumatici diversi, raccontati anche nel video del TCS qui sotto, mostrano prestazioni nettamente migliori per le gomme da auto più piccole, mentre 9 pneumatici su 16 per furgoni, anche di marche note, sono sconsigliati dal TCS poiché pongono la longevità prima della sicurezza di guida.

LE GOMME PER UTILITARIE PIU' SICURE La sicurezza delle gomme estive per auto ha raggiunto livelli migliori di alcuni anni fa, benché non siano pneumatici da cui aspettarsi performance impegnative, sono risultate migliori anche delle gomme per furgoni testate dal TCS. Gli pneumatici per utilitarie di dimensioni 185/65 R15 88H migliori del test, secondo i tecnici svizzeri, sono Bridgestone Turanza T005, che noi abbiamo già testato in anteprima, e le Vredestein Sportrac5, entrambe molto consigliate. Al di sotto della classifica, gli altri 14 modelli di gomme per utilitarie sono tutte equilibrate nelle prestazioni  e superano i test con il voto “consigliato”. Una stella in meno rispetto alle due marche migliori nella valutazione complessiva del TCS è dovuta a qualche carenza sul bagnato.

FURGONI IN CRISI SUL BAGNATO Il Touring Club Svizzero ha messo alla prova, come per le gomme da utilitarie, anche le gomme per furgoni su asfalto asciutto e bagnato, valutando gli pneumatici in 13 criteri diversi tra sicurezza, confort, ecologia ed economia di esercizio. E sembrerebbe proprio questo in settore in cui le gomme per furgoni sono più promettenti. Tra le gomme estive per veicoli commerciali leggeri omologati con la lettera C nella dimensione 215/65 R16C 109T, solo Apollo, Goodyear, Pirelli, Nokian e Continental ricevono la valutazione “consigliato” riuscendo a bilanciare la resistenza all'usura con un'aderenza su bagnato accettabile, guarda in questo video come funziona l'aderenza delle gomme.

SE LEGALI, MEGLIO MONTARE LE GOMME NORMALI Va peggio invece per le altre marche del test pneumatici per furgoni, con Maxxis e Kumho appena “consigliati con riserva”. Mentre sono “sconsigliate” le gomme per mezzi da lavoro di marca Falken, Uniroyal, Michelin, Fulda, Nexen, Sava, Semperit, Hankook e Kleber. Tra questi pneumatici bocciati, le prestazioni votate alla pura longevità mettono in crisi i furgoni leggeri per uso professionale quando l'asfalto diventa bagnato. Nel caso in cui il furgone sia utilizzato da un'azienda familiare il TCS consiglia di preferire, se le dimensioni alternative e le specifiche sono compatibili, le gomme omologate per le auto normali nettamente più sicure di quelle per furgoni. Almeno finché i Costruttori di pneumatici troveranno una soluzione più bilanciata, le flotte continueranno ad usare pneumatici votati più al contenimento dei costi che alla sicurezza di guida. Nel file qui sotto puoi consultare i risultati per Marca e modello delle gome estive testate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Vredestein presenta Quatrac Pro: la gomma All Season UHP fino a 21 pollici

Honda HR-V 2019: più confortevole ma anche sportiva

Batterie auto elettriche: il lato oscuro su cui i Costruttori chiudono un occhio