Test Gomme 4 stagioni 2020: nessuno è perfetto

Le gomme 4 stagioni Bridgestone e Vredestein bocciate dal TCS: ecco quali sono gli pneumatici All season nel test 2020 che non convincono

9 ottobre 2020 - 15:00

Montare le gomme 4 stagioni permette a molti automobilisti di evitare il cambio gomme invernali in autunno e in primavera. Ma quali sono i migliori pneumatici 4 stagioni 2020? Il test delle gomme All season del Touring Club Svizzero mette a confronto 7 pneumatici per tutte le stagioni nella misura 235/55 R17. Ecco i risultati in dettaglio e perché nessuna gomma si è messa in evidenza per le prestazioni, a parte 2 gomme All season bocciate.

TEST GOMME 4 STAGIONI 2020

Il TCS ha messo alla prova 7 gomme 4 stagioni tra i maggiori produttori di pneumatici che affiancano gli All Season alle gomme invernali pure. Sebbene siano pneumatici notoriamente non adatti a una guida impegnativa nelle condizioni invernali, la marcatura M+S prevista dal Codice della Strada mette al riparo gli automobilisti dal punto di vista legale. Ma durante il test delle gomme 4 stagioni 2020 (che riportano anche il simbolo del fiocco di neve), secondo il TCS, emergono tutti i limiti di gomme che devono “funzionare” tutto l’anno. Se sei indeciso tra gomme invernali o gomme 4 stagioni, il video allegato in basso ti aiuterà a chiarire ogni dubbio. Ecco di seguito le gomme 4 stagioni 2020 nel test del TCS e poi i risultati in dettaglio:

– Bridgestone Weather Control A005;

– Continental AllSeasonContact;

– Goodyear Vector 4 Season;

– Michelin CrossClimate+;

– Nokian Weatherproof;

– Uniroyal AllSeasonExpert 2;

– Vredestein Quatrac pro.

GOMME 4 STAGIONI 2020 CONSIGLIATE CON RISERVA

Nessuna delle gomme 4 stagioni testate dal TCS ha raggiunto la sufficienza (3 stelle), ma solo 5 pneumatici su 7 si possono definire “consigliati con riserva” (2 stelle). Ecco nel dettaglio i pro e i contro degli pneumatici All Season da 17 pollici per marca e modello. Continental AllSeasonContact, Goodyear Vector 4 Season, Michelin CrossClimate+ e Nokian Weatherproof sono le gomme 4 stagioni migliori (o con meno lacune). Continental e Goodyear (e Uniroyal, penalizzata di più), hanno mostrato le migliori prestazioni su fondo stradale bagnato, ma non hanno convinto sull’asciutto, secondo il TCS. “E’ praticamente impossibile guidare in modo rilassato in autostrada, dato che bisogna costantemente correggere la traiettoria”. Clicca l’immagine sotto per vedere i risultati a tutta larghezza.

GOMME 4 STAGIONI 2020 NON CONSIGLIATE

Le gomme 4 stagioni Vredestein e Bridgestone sono sconsigliate dal TCS a causa delle scarse prestazioni su neve. Gli pneumatici All season Vredestein Quatrac pro ottengono punteggi relativi molto bassi anche su ghiaccio e consumo di carburante. Gli pneumatici 4 stagioni Bridgestone Weather Control A005 invece ottengono la più bassa valutazione del test. Le lacune più penalizzanti, oltre alla performance su neve, riguardano l’usura, valutazione che ha visto in difficoltà anche le gomme All season Nokian.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sanzioni penali

Sanzioni penali del Codice della Strada: quali sono

Tesla: auto fuori garanzia, 8 mila dollari per il motore bruciato

Mini Cooper 2021: vince facile nel test dell’alce, ma a quale prezzo?