Pneumatici auto di primo equipaggiamento: la classifica delle marche 2020

C’è molta attenzione sulle gomme di serie negli USA: ecco i migliori pneumatici auto di primo equipaggiamento e la classifica delle marche 2020 di JD Power

24 marzo 2020 - 11:33

Gli pneumatici auto di primo equipaggiamento, salvo rare eccezioni o accordi con la concessionaria, in genere non si possono scegliere sull’auto nuova. E’ anche vero che la marca delle gomme di primo equipaggiamento a volte passa in secondo piano quando si compra un’auto nuova. Negli USA però le gomme auto sono molto diverse da quelle per il mercato Europa: devono durare di più e soddisfare anche i consumatori. Ecco la classifica delle marche di pneumatici di primo equipaggiamento migliori del 2020 secondo JD Power.

PNEUMATICI DI SERIE NEGLI USA, MOLTO DIVERSI DA QUELLI EU

Ritrovarsi delle gomme di primo equipaggiamento poco affini alle aspettative dell’acquirente può mettere in discussione anche il livello di gradimento di una marca e di un modello di auto ben preciso. Negli USA infatti le gomme sono concepite per avere una durata e una resistenza all’usura mediamente superiore rispetto agli altri mercati. E se le gomme di primo equipaggiamento scelte dalla Casa auto deludono le aspettative, i consumatori dovranno aspettare più tempo per cambiarle o sostituire prima gli pneumatici spendendo inutilmente soldi. Ecco perché JD Power, tra i vari sondaggi sulla soddisfazione dei clienti, ha pubblicato la classifica delle marche migliori di pneumatici di primo equipaggiamento 2020.

PNEUMATICI DI PRIMO EQUIPAGGIAMENTO: CLASSIFICA 2020

Il punteggio assegnato alle gomme di primo equipaggiamento espresso in millesimi conferma Michelin più gradita dagli automobilisti USA per le auto luxury (778) e truck/utility (746). I conducenti di auto tradizionali hanno invece promosso Pirelli (788) come migliore marca di penumatici di serie. Gli pneumatici di primo equipaggiamento che negli USA invece hanno un punteggio inferiore alla media per categoria sono: Continental; Dunlop; Toyo; Kumho; Nexen; Hankook e Goodyear (tranne truck); Bridgestone/Firestone (tranne passenger car); Goodyear (tranne luxury); Pirelli (tranne passenger car).  Clicca sulle immagini qui sotto per vederle a tutta larghezza.

LE MIGLIORI GOMME DI PRIMO EQUIPAGGIAMENTO NEGLI USA

L’indagine Original Equipment Tire Customer Satisfaction Study sulle gomme di primo equipaggiamento ha coinvolto  26.131 proprietari di veicoli USA tra il 2018 e il 2019. Le domande sugli pneumatici auto hanno riguardato l’usura, la maneggevolezza, l’aspetto e il feeling di guida per le auto premium, passeggeri e pickup/VAN. Rispetto alla Classifica marche gomme di primo equipaggiamento 2018 scopriamo subito il balzo in avanti di Pirelli sulle auto tradizionali per trasporto passeggeri. Nel 2018 infatti Michelin era la marca di pneumatici più gradita negli USA nelle diverse categorie di veicoli. Globalmente JD Power registra un netto miglioramento delle performance raccontate dai consumatori. “Gli pneumatici ottimizzati per l’usura non erano particolarmente buoni nella trazione e maneggevolezza” afferma Brent Gruber, direttore delle pratiche sulla qualità automobilistica presso JD Power.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incidente con patente scaduta

Incidente con patente scaduta: si può chiedere il risarcimento?

Come verificare il livello di usura del battistrada degli pneumatici

Dita chiuse nella portiera dell'auto

Dita chiuse nella portiera dell’auto: chi paga i danni?