Peugeot e208 è ordinabile online: quanto costa comprarla e noleggiarla

Peugeot e-208 la compatta elettrica da 136CV arriva in prevendita online. Esordisce il noleggio a privati con canone mensile da 349 euro.

11 aprile 2019 - 20:27

Peugeot lancia in Italia la sua prima auto elettrica. Il marchio francese approfitta della Design Week di Milano e presenta in anteprima nazionale la nuova generazione della 208. Il modello arriva sul mercato offrendo sin da subito la variante 100% elettrica. Il motore a zero emissioni ha una potenza di 136CV e promette uno scatto del tutto nuovo per la cittadina del brand grazie alla coppia di 260Nm. La e-208 vanta 240 chilometri di autonomia con una carica e si rifornisce completamente da un wallbox da 11kW in 5 ore. Peugeot ha scelto di riservare al modello elettrico una formula di noleggio con canone mensile di 349 euro mentre benzina e diesel hanno un canone di 289 euro. Diamo uno sguardo dettagliato all’offerta.

COMPATTA ELETTRICA

L’attesa è finita, parte la prevendita. Dopo il debutto al Salone dell’auto di Ginevra ecco alla Milano Design Week la nuova e-208. La compatta elettrica intraprende il cammino di Psa verso le EV. Per la 208 elettrica è disponibile l’allestimento GT Line declinabile in 6 tinte di carrozzeria. In occasione del lancio arriva l’offerta di noleggio a lungo termine per privati realizzata da Psa e Free2Move Lease. Nuova e-208 è proposta con un canone mensile di 349 euro mentre le versioni termiche, sia diesel che benzina, hanno un canone mensile di 289 euro. Va detto che per ora si può configurare la 208 GT Line solo nella variante elettrica ma presto lo saranno anche quelle con motorizzazione benzina o Diesel. Nel caso dei motori termici parliamo del benzina 1.2 PureTech turbo da 100CV con cambio automatico EAT8 e del Diesel 1.5 16v BlueHDi 100 con cambio manuale a 6 rapporti.

TUTTO INCLUSO

Il noleggio a lungo termine per Peugeot e-208 è della durata di 4 anni e include una percorrenza di 60.000 km. A fronte di un anticipo di 5.900 euro si pagherà, come detto, un canone mensile di 349 euro IVA inclusa. L’importo include un pacchetto completo di servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Dell’offerta fa parte l’assicurazione RCA, e la copertura con polizza furto e incendio. Fatta la configurazione online il cliente può prenotare, sempre in rete, la sua Peugeot e-208 selezionando il punto vendita a lui più vicino per il ritiro. Successivamente vengono richiesti i propri dati personali e quelli della propria carta di credito sulla quale viene bloccata la somma di 500 euro. Il perfezionamento del contratto avverrà a giugno in occasione dell’apertura ufficiale degli ordini. Se nel frattempo si cambia idea si potrà cancellare la prenotazione senza alcuna penale.

ROMPERE GLI INDUGI

Per la sua compatta Psa punta dritto sull’elettrico e vuole superare i dubbi di molti clienti. La Peugeot e-208 monta una batteria da 50 kWh e propone una garanzia molto estesa. Le batterie dell’auto sono coperte per 8 anni o 160.000 km. L’auto può essere ricaricata attraverso una normale presa di corrente domestica in circa 16 ore. Presso un wallbox domestico da 11 kW i tempi di ricarica si riducono a 5 ore mentre alle colonnine rapide da 100 kW in soli 30 minuti l’auto raggiunge l’80% della carica. La compatta mira a convincere anche sotto il punto di vista tech. A bordo c’è un’evoluzione tridimensionale dell’i-Cockpit, il tachimetro digitale che mira ad elevare la sicurezza ed aumentare il comfort. Accanto agli ADAS la nuova Peugeot e-208 punta anche sulla piattaforma modulare e-CMP per rispondere alle aspettative dei clienti in fatto di sicurezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

E-Gap, come funziona la ricarica mobile per auto elettriche?

Bollo auto: condono per chi non l’ha pagato dal 2000 al 2010

In Italia la prima auto si possiede a 22 anni e per il 66% è usata