Il Gruppo FCA – PSA si chiamerà Stellantis: cosa cambia con il nuovo nome

La fusione tra FCA e PSA si chiamerà Stellantis: ecco cosa significa e cosa cambia con il nuovo nome del Gruppo FCA - PSA

16 luglio 2020 - 9:42

Il Gruppo FCA – PSA nato dalla fusione annunciata tra Peugeot-Citroen e Fiat Chrysler Automobiles pone la prima pietra simbolica che ufficializza le nozze. Il nome del nuovo gruppo FCA – PSA è stato scelto: “Stellantis”. Ecco cosa cambia per i tanti Marchi che confluiscono nel cilindro FCA-PSA.

FCA – PSA: IL NUOVO NOME DOPO LA FUSIONE

Ad annunciare il nuovo nome della fusione FCA-PSA è un comunicato congiunto dei due gruppi: “Peugeot S.A.  (“Groupe PSA”) e Fiat Chrysler Automobiles N.V. (“FCA”) annunciano oggi che il nome della società holding del nuovo gruppo sarà Stellantis. Segna un passo importante verso il completamento della fusione paritetica (50/50), come definita nel Combination Agreement del 18 dicembre 2019”. In realtà ci sono ancora alcune questioni in sospeso in attesa che le autorità europee diano l’ok alla fusione tra FCA e PSA. Ma vediamo cosa significa il nome del nuovo Gruppo FCA-PSA.

IL NUOVO NOME DEL GRUPPO FCA – PSA: COSA SIGNIFICA

I due Gruppi FCA e PSA spiegano che: “Stellantis deriva dal verbo latino ‘stello’ che significa ‘essere illuminato di stelle’. Trae ispirazione da questo nuovo e ambizioso allineamento di marchi automobilistici leggendari e forti culture aziendali”. Enorme interesse monta anche su cosa cambierà con il nuovo Gruppo FCA-PSA: “Stellantis unirà la dimensione di un gruppo veramente globale con una straordinaria ampiezza e profondità di talento, know-how e risorse per fornire le soluzioni di mobilità sostenibile dei prossimi decenni. Le origini latine del nome rendono omaggio alla lunga e importante storia delle due società fondatrici. Mentre l’evocazione dell’astronomia richiama lo spirito di ottimismo, energia e rinnovamento alla base di questa unione che cambierà il settore automotive”.

COSA CAMBIA CON IL NUOVO NOME DEL GRUPPO FCA – PSA

Il processo d’identificazione del nuovo nome di FCA-PSA è iniziato subito dopo l’annuncio dell’accordo e il senior management di entrambe le società è stato attivamente coinvolto durante l’intero processo. Per quelli che si stanno chiedendo cosa cambierà per i marchi e i modelli coinvolti nella fusione FCA-PSA: “il nome verrà utilizzato esclusivamente a livello di Gruppo, come Corporate Brand. Il prossimo passo nel processo sarà la presentazione di un logo che, con il nome, definirà l’identità del nuovo Gruppo. I nomi e i loghi preesistenti dei singoli marchi costitutivi del Gruppo rimarranno invariati”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cassazione: danni da buca stradale, Comune non sempre responsabile

Auto senza assicurazione

Auto senza assicurazione: lo Stato perde 280 milioni all’anno

Ztl Torino orari

Ztl Torino: orari di oggi, mappa e proroga