RC auto: le app gratuite per verificare la copertura

Come controllare se un veicolo è assicurato con un regolare contratto RC auto? Ecco le app gratuite per verificare la copertura direttamente su smartphone.

3 maggio 2019 - 14:56

Verificare la copertura RC auto con app gratuite è il modo più semplice e veloce per sapere in pochi secondi se la propria o altrui vettura risulta in regola con l’assicurazione obbligatoria. Si tratta di un controllo niente affatto banale e che anzi può risultare determinante in caso di sinistro con un altro veicolo che, in seguito a un successivo accertamento, si riveli sprovvisto di regolare assicurazione RC auto, con tutte le conseguenze del caso.

LA VERIFICA DELLA COPERTURA TRAMITE IL PORTALE DELL’AUTOMOBILISTA

Ci sono vari modi per scoprire se una qualsiasi macchina è coperta dall’assicurazione. Il più semplice consiste nel collegarsi al Portale dell’Automobilista. Il sito realizzato a cura del MIT contiene infatti la sezione Verifica Copertura Assicurativa RCA con la banca dati aggiornata in tempo reale di tutti i veicoli a motore e dei rimorchi immatricolati in Italia. Per verificare la copertura è sufficiente selezionare il tipo di veicolo (auto, moto, ecc.) e digitare il numero di targa. In pochi istanti saprete se il veicolo è assicurato o no, la data di scadenza della polizza e il nome della compagnia assicurativa. Il Portale dell’Automobilista è ottimizzato per una consultazione su desktop, mentre risulta di difficile lettura con smartphone. Se avete perciò bisogno di verificare un’assicurazione tramite la targa quando non siete a casa, è decisamente meglio utilizzare un’app per dispositivi mobili.

LE APP GRATUITE PER CONTROLLARE LA RC AUTO

Le app gratuite per la verifica della copertura RC auto sono tantissime. Vediamo quali sono quelle che attualmente hanno le migliori recensioni (da 4,0 in su, tenendo presente che il massimo è 5). In ordine sparso troviamo Infotarga, Controllo Veicoli Free, Verifica RCA Italia, Scanner Veicoli, Targa Scanner, Verifica RC Auto e Furto e Targa Easy Veicoli. Queste app sono tutte disponibili per smartphone con sistema operativo Android e sono ovviamente scaricabili su Google Play Store. Se possedete invece un iPhone, le applicazioni per iOS che vanno per la maggiore sono iTarga, Veicolo Info Targa e Altolà – Controllo Veicoli, ma ce ne sono anche altre.

ALTRE INFORMAZIONI RICAVABILI CON APP

Di tutte queste app che abbiamo appena elencato, alcune svolgono il semplice ‘compitino’ fornendo informazioni soltanto sulla copertura assicurativa. Altre, come Scanner Veicoli (disponibile sia per Android che per iOS), permettono invece di effettuare ricerche più approfondite, controllando per esempio se un veicolo ha rinnovato il bollo auto, se ha fatto la revisione e se vi sono denunce pendenti, oltre a dare info ugualmente importanti come il numero di telaio, l’ultima voltura, il modello di veicolo, la data di immatricolazione, la tipologia di carburante e così via. Certe app hanno anche una versione premium, cioè a pagamento, con ulteriori funzionalità.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota: le auto elettriche in arrivo ma con il supporto della Cina

Vienna: pedone investito da un veicolo a guida autonoma

Incidenti stradali: in Italia +7% di vittime nel 2019