Monopattini elettrici casco obbligatorio

Monopattini elettrici: casco obbligatorio anche dopo i 18 anni?

Svolta sull'uso dei monopattini elettrici: c'è una proposta del M5S per estendere l'uso del casco obbligatorio anche dopo i 18 anni e per inasprire le multe

30 luglio 2020 - 12:30

A pochi mesi dall’entrata in vigore della normativa che ha equiparato i monopattini elettrici alle biciclette, purché abbiano potenza massima di 0,50 kW, sono già all’orizzonte delle modifiche per inasprire le regole sull’utilizzo di questi dispositivi. E non si tratta di una boutade sparata ‘tanto per’ ma di un’iniziativa promossa da alcuni parlamentari del Movimento 5 Stelle, che in quanto forza di Governo ha sicuramente i numeri per fare approvare la proposta, anche se il percorso non sarà breve. Tra le richieste c’è quella di estendere l’obbligo del casco protettivo, oggi previsto per i soli conducenti minorenni, anche dopo i 18 anni.

MONOPATTINI ELETTRICI: LE REGOLE ATTUALI

Allo stato attuale i monopattini elettrici possono circolare all’interno delle aree pedonali, su strade urbane (dove sia previsto il limite dei 50 km/h) e anche su strade extraurbane, ma solo se dotate di pista ciclabile. In ogni caso non possono mai superare il limite di velocità di 25 km/h, limite che scende a 6 km/h nelle aree pedonali. Per guidare i monopattini elettrici bisogna avere almeno 14 anni, i minori devono obbligatoriamente indossare il caschetto e inoltre è assolutamente vietato trasportare un passeggero. Per tutte le altre regole sull’uso dei monopattini vi invitiamo a consultare questo link, non prima di aver ricordato che in caso di infrazione sono previste sanzioni da 50 a 200 euro e, nei casi più gravi, anche la confisca del mezzo.

MONOPATTINI ELETTRICI: LA DIFFUSIONE HA CREATO DISAGI

Governo e Comuni, nell’ottica dello sviluppo della mobilità sostenibile, stanno puntando molto sulla diffusione dei monopattini elettrici, come dimostrano i numerosi incentivi all’acquisto e l’apertura di molti servizi di sharing a costi contenuti. Iniziative lodevoli che però sempre più spesso si scontrano con un utilizzo piuttosto ‘allegro’ che si fa di questi mezzi, in barba alle norme più comuni sulla sicurezza stradale (circolazione contromano, sui marciapiedi, senza rispettare le precedenze, con due persone a bordo, ecc.). Non a caso negli ultimi tempi sono purtroppo aumentati gli incidenti con i monopattini e in un paio di occasioni ci è scappato pure il morto. Anche, precisiamolo, per la poca attenzione degli automobilisti, che forse non hanno ancora imparato a ‘convivere’ con i monopattini e a considerarli per quello che sono: utenti deboli della strada e quindi meritevoli di particolari accortezze, come i pedoni e le biciclette.

MONOPATTINI ELETTRICI: CASCO OBBLIGATORIO PER TUTTI, ECCO LA PROPOSTA

Alla luce di ciò un gruppo di parlamentari del M5S, guidati dal sen. Fabrizio Ortis, ha presentato un ordine del giorno al Senato che impegna il Governo a valutare l’opportunità di prevedere, nel primo provvedimento utile, norme più rigorose e regole più stringenti volte a garantire una maggiore sicurezza nell’utilizzo di monopattini elettrici e altri mezzi per la mobilità personale a propulsione elettrica. Considerando soprattutto la possibilità di estendere l’obbligo di indossare il casco protettivo anche agli utenti maggiorenni, nonché di assicurare maggiori controlli sul rispetto delle disposizioni del Codice della Strada, disponendo anche il raddoppio delle sanzioni. Vedremo come andrà a finire, certo ci risulta difficile immaginare il caschetto obbligatorio in un ambito legato prevalentemente ai mezzi in sharing. Vuol dire che gli operatori dovranno fornire oltre ai monopattini anche i caschi?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Multa Roma

Multe Roma: dal 1° novembre 6 nuove telecamere sulle preferenziali

Halloween 2020: come proteggere l’auto dai danni e cosa fare

Incentivi auto elettrica

Incentivi auto Piemonte 2020: fino a 12.000 euro con rottamazione