Autostrade unite d'Europa: arriva il Telepass unico, ma è per i mezzi pesanti

Con un solo Telepass i mezzi pesanti potranno viaggiare in Italia, Spagna, Belgio, Francia e Portogallo. Intanto l'Europa spinge per abolire i caselli

16 febbraio 2016 - 11:00

Un camion potrà viaggiare con un Telepass unico in Europa. Infatti, il fornitore di servizi di pedaggiamento elettronico lancia sul mercato europeo il nuovo Telepass EU interoperabile con la rete autostradale italiana. Un dispositivo per le aziende di trasporto: potranno usarlo i veicoli pesanti che transitano attraverso Francia, Spagna, Portogallo, Belgio e Italia.

ASSE ITALIA-FRANCIA – “Telepass presenta un'importante innovazione tecnologica, che permette per la prima volta in Europa, di viaggiare e pagare il pedaggio con un unico dispositivo, il Telepass europeo, in cinque Paesi europei e tra questi, in esclusiva, c'è anche l'Italia”: lo ha dichiarato Ugo de Carolis amministratore delegato di Telepass. È proprio lungo l'asse franco-italiano che si concentra una parte importante dei flussi di trasporto europei, in particolare diretti da Est a Ovest dell'Europa e che transitano attraverso l'Italia.

TUTTO FACILE – Grazie al nuovo Telepass EU, si riduce il numero di apparati da apporre al parabrezza dei veicoli pesanti. Inoltre, i clienti possono beneficiare anche di un portale unico per i cinque Paesi, che li aiuterà a gestire i propri dispositivi e a monitorare il costo del pedaggio giornalmente.

MA IL FUTURO È IL “FREE FLOW” – Tuttavia, il futuro si chiama “Free Flow” (anche per le auto): niente caselli. Si paga col Telepass: le telecamere sotto i portali rilevano il passaggio della vettura con la “scatoletta”, leggono la targa, inviano il dato a un software (vedi qui); questo calcola la tariffa, che viene addebitata su conto corrente. Esattamente quello che accade sulla Pedemontana. Al di là di qualche messa a punto iniziale (vedi qui), su questa nuova autostrada, chi non ha il Telepass può pagare in altro modo, anche collegandosi al sito della società e versando il dovuto con carta di credito.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Costo benzina in Germania: fino a 50 euro in più con l’ecotassa CO2

Bonus rottamazione auto per TPL: slitta il decreto

4 errori da non fare con bambini fino a 12 anni e cinture di sicurezza