Ztl Palermo

Ztl Palermo: orari, zone e mappa

Tutto sulla Ztl di Palermo: orari, zone, mappa, deroghe, permessi, pass e applicazioni. Con la novità, dal 2020, della zona a traffico limitato notturna

28 febbraio 2020 - 19:53

Scopriamo la Ztl di Palermo con gli orari, le zone interessate dal provvedimento e la mappa da visualizzare. La zona a traffico limitato del capoluogo siciliano copre buona parte del centro storico, al cui interno sono posti i quattro quartieri storici (o mandamenti) Kalsa, Albergheria, Monte di Pietà e La Loggia. Negli orari di attivazione della Ztl l’accesso è consentito soltanto ad alcune particolari categorie di veicoli e ai possessori di pass. Nel 2020 la Ztl di Palermo è diventata anche notturna.

LA ZTL DI PALERMO DEL CENTRO STORICO

La Ztl di Palermo del centro storico si estende precisamente da piazza Giulio Cesare a via Cavour e da Porta Nuova a Porta Felice. Le strade del perimetro delimitano soltanto l’area ma non ne fanno parte e sono quindi percorribili liberamente. Così come si può liberamente accedere ad alcune strade della Ztl, tra cui quella per recarsi all’Ospedale dei Bambini. Per capire quali sono le parti a libero transito cliccate qui e selezionate ‘Mostra la mappa’. In alternativa cliccate sull’immagine in basso per vedere la mappa della Ztl di Palermo in grande formato.

ZTL PALERMO CENTRO STORICO: ORARI

Da sempre la Ztl di Palermo è attiva dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 8:00-20:00. Come già anticipato, dal 2020 l’attivazione è stata estesa anche alla fascia serale e notturna. In particolare: nel periodo che intercorre dal 1° novembre al 30 aprile funziona anche il venerdì e il sabato dalle 23 alle 6 del giorno successivo; mentre dal 1° maggio al 31 ottobre funziona il venerdì e il sabato dalle 20 alle 6 del giorno successivo.

ZTL PALERMO CENTRO STORICO: DEROGHE E LISTA BIANCA

Possono accedere nella Ztl di Palermo senza bisogno di pass le seguenti categorie: veicoli di servizio delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, dei servizi di soccorso, velocipedi, ciclomotori e motocicli, veicoli a trazione animale e a braccia e mezzi di Amat Palermo adibiti al trasporto di persone. Hanno inoltre libero accesso i veicoli dei soggetti posti in ‘lista bianca’, previa richiesta e relativa autorizzazione: enti pubblici e società ad essi collegati, corpo diplomatico, persone con limitata o impedita capacità motoria, polizie private e portavalori, titolari di servizi di car sharing, titolari di taxi o noleggio con conducente fino a 9 posti, titolari di veicoli a trazione 100% elettrica, titolari di veicoli d’epoca o d’interesse storico.

ZTL DI PALERMO CENTRO STORICO: PASS DI ACCESSO

Il Comune di Palermo ha previsto pass a pagamento di tipo giornaliero, mensile, semestrale e annuale per accedere nella Ztl durante l’orario di attivazione. Sono disponibili anche pass temporanei per i clienti di attività economiche della Ztl (come gli ospiti degli alberghi). Per il rilascio del pass, le vetture, di qualsiasi tipologia, devono essere in regola con l’assicurazione RC auto e la revisione. I pass si possono richiedere online, presso gli sportelli Amat o presso le sedi ACI di Palermo e provincia. Ecco le categorie principali che possono richiedere il pass: residenti, domiciliati e accasermati in Ztl, non residenti, domiciliati e accasermati in Ztl ma aventi necessità di lavoro, studio e salute, medici convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale. Il pass non viene concesso ai veicoli Euro 0-2 benzina ed Euro 0-3 diesel, ad eccezione dei residenti, domiciliati e accasermati in Ztl. Ulteriori informazioni qui.

APP ZTL PALERMO

La app ZTL Palermo, disponibile gratuitamente per dispositivi Android e iOs, permette agli utenti non registrati al portale del Comune (in genere non residenti) di visualizzare l’area della Ztl, di ricevere un segnale di avviso quando ci si avvicina alla stessa area (con il gps in funzione) e di attivare i pass giornalieri cartacei. In base al giorno, viene inoltre mostrato l’orario di attivazione della Ztl. Gli utenti registrati possono anche attivare i pass giornalieri acquistati online associandoli direttamente alla propria targa. Possono anche visualizzare ed archiviare i permessi giornalieri già utilizzati. L’app consente l’attivazione immediata dei permessi giornalieri anche pochi istanti prima di accedere all’area a traffico limitato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus sospensione RCA

Coronavirus: verso sospensione RCA fino a luglio?

Trasportare bambini su auto a noleggio: può costare caro in caso di incidente

Uber contro il Coronavirus: corse gratis per i medici a Roma