Ztl notturna a Palermo 2020 orari limiti esenzioni

Ztl notturna a Palermo 2020: orari, limiti ed esenzioni

Dal 10 gennaio 2020 parte la Ztl notturna a Palermo: scopriamo orari, limiti ed esenzioni della nuova zona a traffico limitato del capoluogo siciliano

3 gennaio 2020 - 11:40

Parte ufficialmente il 10 gennaio la nuova Ztl notturna di Palermo 2020, che di fatto è un’estensione di quella diurna attualmente in vigore nel centro storico del capoluogo siciliano. Dopo una fase transitoria di circa tre mesi, la ZTL notturna entrerà pienamente a regime ad aprile, allungando ulteriormente l’orario di durata.

ZTL NOTTURNA A PALERMO 2020: GLI ORARI

Dunque, se fino ad ora la Ztl centrale era attiva dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 8:00-20:00, a partire dal 10 gennaio 2020 la zona a traffico limitato di Palermo sarà in funzione anche nelle ore serali e notturne di venerdì e sabato, dalle 22:30 fino alle 6 del giorno successivo. Poi, dal 17 aprile 2020, l’orario d’inizio della Ztl notturna sarà anticipato definitivamente alle ore 20:00. Riepilogando:
dal 10 gennaio al 16 aprile 2020: venerdì e sabato dalle 22:30 alle 6:00;
dal 17 aprile 2020: venerdì e sabato dalle 20:00 alle 6:00.
Per la giunta comunale “la scelta di due periodi per l’avvio completo della Ztl notturna serve per far andare a regime le molte misure compensative e a sostegno del trasporto pubblico. E tiene anche conto del diverso carico di traffico tra l’inverno e la primavera-estate”.

ZTL NOTTURNA PALERMO: LE AGEVOLAZIONI

Tra le varie misure compensative decise dalla giunta palermitana, l’attuale pass giornaliero per accedere alla Ztl sarà valido fino alle 6:00 del giorno successivo; inoltre l’Amat potenzierà il servizio di trasporto pubblico notturno con un prolungamento del servizio effettuato dal bus 101, prevedendo un biglietto unico con validità temporale per l’intera durata della Ztl notturna. Saranno anche stipulate apposite convenzioni con le cooperative taxi per l’espletamento in orario notturno di corse a prezzi agevolati (10 euro) dai parcheggi d’interscambio al centro storico. Rimarrà poi aperto il parcheggio di piazza Giulio Cesare, mentre quello di piazza Vittorio Emanuele Orlando offrirà una tariffa unica di 2,50 euro valida per tutta la notte. Resteranno infine in vigore le agevolazioni già previste per la Ztl centrale riguardanti i parcheggi del centro storico e le organizzazioni di categorie che avranno un abbattimento del 50% sullo stock di pass.

ZTL NOTTURNA PALERMO 2020: LIMITI ED ESENZIONI

Negli orari di validità della Ztl di Palermo, diurna e notturna, sono vietati l’ingresso, la circolazione e la sosta dei veicoli non autorizzati, pena una sanzione di 41 euro. L’accesso è riservato ai soli possessori di pass, che può essere giornaliero, mensile, semestrale e annuale, con accessi illimitati nel periodo di riferimento. Ci sono pass per residenti e pass per non residenti, le tariffe variano in base a diversi fattori tra cui il livello di emissioni della vettura. A questo proposito ricordiamo che il pass per le auto elettriche è sempre gratuito, così come quello per i disabili. Tutte le specifiche sulla Ztl di Palermo sono disponibili qui.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

giovane donna auto

Giovani al volante: il 38% muore in auto poco sicure

Rientri dall’estero e Coronavirus: le ordinanze per Regione di agosto 2020

Auto bloccata in un passaggio a livello

Aggiornamento Waze 2020: più sicurezza ai passaggi a livello