Traffico 5, 6 e 7 agosto 2022: week-end da bollino nero

La situazione del traffico il 5, 6 e 7 agosto 2022 con le previsioni per il primo weekend del mese sulle principali strade e autostrade italiane

5 agosto 2022 - 11:49

Chi sta per affrontare il traffico del 5, 6 e 7 agosto 2022 sappia che si prospetta un week-end da bollino nero, con code e rallentamenti previsti un po’ ovunque e l’aggravante delle condizioni meteo che torneranno a proporre temperature fino a quasi 40°C, anche se non mancheranno locali temporali e grandine, specie al nord.

TRAFFICO 5, 6 E 7 AGOSTO 2022: LE PREVISIONI DEL FINE SETTIMANA

Le informazioni sul traffico 5, 6 e 7 agosto 2022 non lasciano molto spazio all’immaginazione, prevedendo criticità da bollino rosso (traffico intenso) per tutto il weekend, ad eccezione di sabato mattina in cui si avrà traffico da bollino nero (traffico critico). I flussi più intensi si vedranno già a partire da venerdì in direzione delle località turistiche, con maggiori probabilità nell’area ligure, sulla dorsale adriatica, su quella tirrenica e lungo l’A1 Milano-Napoli e l’A30 Caserta-Salerno. Ovviamente c’è molta preoccupazione per i tanti cantieri, tuttavia fino al 15 settembre il MIMS, d’accordo con l’Anas e con i gestori autostradali, ha predisposto la progressiva sospensione dei lavori in corso su strade e autostrade. Questa sospensione interesserà l’80% dei cantieri, saranno quindi ancora possibili dei disagi, anche se in misura più attenuata.

Nei prossimi paragrafi vediamo il dettaglio del traffico del 5, 6 e 7 agosto 2022.

TRAFFICO 5 AGOSTO 2022

Le partenze del primo week-end agostano inizieranno venerdì 5, in particolare nelle ore pomeridiane e preserali subito dopo l’uscita dagli uffici. Flussi intensi di traffico si verificheranno soprattutto in uscita da Genova, Milano e Bologna, con interessamento dei tracciati autostradali che collegano le città alle località del mare e dei laghi e traffico in aumento anche verso le località costiere della Campania.

Attenzione al meteo: sono previste temperature in ulteriore lieve locale aumento, con massime fino a 37/38°C su val Padana, Foggiano e Materano (qui i nostri consigli su come combattere l’afa al volante). Ciò nonostante, seppur nell’ambito di una giornata stabile e in prevalenza soleggiata, ci saranno rovesci e temporali sparsi lungo le zone alpine, dal Piemonte al Friuli, con fenomeni più frequenti su Alpi Marittime e Alto Adige. Qualche isolato fenomeno diurno possibile anche sulla dorsale appenninica meridionale.

TRAFFICO 6 AGOSTO 2022

Chi non è riuscito a partire il venerdì lo farà il sabato sfruttando preferibilmente le ore più fresche del mattino. La circolazione risulterà tuttavia critica (ricordiamo: bollino nero) per spostamenti di breve e lunga percorrenza che coinvolgeranno le riviere liguri, la dorsale adriatica (con code in uscita alle stazioni di Cesena, Rimini, Riccione, Cattolica) e molte altre zone. Traffico in aumento pure in uscita da Roma verso Orte e in direzione di Napoli.

Dal punto di vista del meteo, la giornata di sabato sarà inizialmente soleggiata o poco nuvolosa, ma dal pomeriggio aumenterà l’instabilità su Alpi e Appennino settentrionale con comparsa di rovesci e temporali su Alpi Marittime, Retiche, Trentino, Alto Adige, alto Veneto e alto Friuli. I fenomeni piovosi potranno coinvolgere anche le pianure di alto Piemonte, Lombardia e Triveneto (non è esclusa la grandine). Possibilità di temporali anche sull’Appennino tosco-emiliano occidentale e localmente sulle zone interne di basso Lazio, Campania e Calabria. Piogge e rovesci avranno un effetto relativo sulle temperature, che si manterranno a nord sui 34/36°C e a sud si spingeranno fino a 36/38°C, specie sulle zone interne tirreniche e della Puglia.

TRAFFICO 7 AGOSTO 2022

Al mattino di domenica 7 agosto 2022 sono stimati tempi di percorrenza superiori ai normali valori in uscita dai centri urbani verso le città turistiche, tuttavia il traffico si attenuerà già a partire dal pomeriggio. Non siamo ancora al fine settimana del controesodo, per cui la viabilità serale in direzione delle grandi città risulterà relativamente scorrevole. Insomma, il 7 agosto potrebbe rivelarsi la giornata migliore del week-end dal punto di vista del traffico (il grosso dei vacanzieri sarà già partito venerdì e sabato) e sarebbe dunque da prendere in considerazione per organizzare una ‘partenza intelligente’.

Domenica i temporali si trasferiranno verso Prealpi e pianure a nord del Po, con fenomeni anche forti e accompagnati da locali grandinate che sconfineranno localmente nella pianura emiliana e all’entroterra ligure. In giornata nuovi temporali si formeranno sulle Alpi. Sul resto d’Italia maggiori spazi soleggiati, anche se nelle ore diurne alcuni rovesci o temporali faranno la loro comparsa sull’Appennino centro-settentrionale e localmente sulle zone interne delle isole maggiori. Temperature in calo al nord e in buona parte del centro con massime non oltre i 30/32°C, poche variazioni al sud.

Cliccando sulla seguente immagine potete consultare il calendario con le previsioni del traffico nel mese di agosto e settembre 2022 predisposto da Viabilità Italia, l’organismo di controllo e gestione del traffico coordinato dalla Polizia Stradale.

TRAFFICO 5, 6 E 7 AGOSTO 2022: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE DEI MEZZI PESANTI

Per fortuna durante il week-end del 5, 6 e 7 agosto 2022 il traffico sarà parzialmente alleggerito dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti in autostrada (per mezzi pesanti si intendono i veicoli o i complessi di veicoli per il trasporto di cose con massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, anche se scarichi). Il divieto sarà attivo durante i seguenti orari:

venerdì 5 agosto 2022: dalle 16:00 alle 22:00;

sabato 6 agosto 2022: dalle 8:00 alle 22:00;

domenica 7 agosto 2022: dalle 7:00 alle 22:00.

TRAFFICO 5, 6 E 7 AGOSTO 2022: DOVE CONTROLLARE LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE

Per monitorare in tempo reale le previsioni del traffico del 5, 6 e 7 agosto 2022 sono disponibili numerosi servizi online come gli ottimi Waze e Google Maps, che oramai segnala anche gli autovelox fissi. Si possono inoltre usare diverse app (per esempio VAI di Anas) oppure si può chiamare il call center di Autostrade al numero 840.04.21.21 (con addebito di un solo scatto alla risposta, senza limiti di tempo), sempre attivo 24 ore su 24, o il CCISS al numero 1518 (gratuito e 24/7).

Per la viabilità in tempo reale sulle autostrade italiane più frequentate, trovate tutte le informazioni ai seguenti link:

– A1 Milano – Napoli (Autostrada del Sole)

– A4 Torino – Trieste (Serenissima)

– A6 Torino – Savona (la Verderame)

– A7 Milano – Genova (dei Giovi)

– A10 Genova – Ventimiglia (dei Fiori)

– A12 Genova – Roma 

– A14 Bologna – Taranto (Adriatica)

– A22 del Brennero

– A24 – A25 Roma – Teramo – Pescara (Strada dei Parchi)

– A26 Genova – Gravellona Toce

– A35 BreBeMi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Viaggi estate 2022

SicurAUTO.it vi augura buone vacanze: ci rivediamo il 22 agosto

Incentivi auto, l’UE critica gli USA: “il nuovo piano è discriminatorio”

Test drive auto nuova: con i brand di EV sono fondamentali