Spostamenti tra regioni Natale 2021

Spostamenti tra regioni Natale 2021: serve il Green Pass?

Le regole sugli spostamenti tra regioni a Natale 2021: serve il Green Pass per muoversi da un territorio all'altro? Tutte le possibilità

21 dicembre 2021 - 16:30

Ci apprestiamo a trascorrere il secondo Natale ai tempi del Covid e anche quest’anno, specie dopo la diffusione della nuova variante Omicron che ha fatto impennare i contagi, dovremo fare i conti con alcune restrizioni, per fortuna meno rigide rispetto al 2020. Dodici mesi fa, per esempio, era in vigore il coprifuoco dopo le 22 e la mobilità (spesso anche all’interno dello stesso Comune) risultava quanto mai limitata. Oggi invece c’è più libertà di movimento, complice l’introduzione del Green Pass e poi del Green Pass rafforzato. Vediamo dunque di riepilogare le regole sugli spostamenti tra regioni a Natale 2021.

SPOSTAMENTI TRA REGIONI IN ZONA BIANCA, GIALLA, ARANCIONE E ROSSA

Com’è noto fin da novembre 2020 l’Italia è stata divisa in fasce colorate (bianca, gialla, arancione e rossa) a seconda della situazione dei contagi da Covid-19, con la bianca che è la zona di minor rischio e la rossa quella peggiore. Per quanto riguarda gli spostamenti, le regole generali per ciascuna zona sono le seguenti:

zona bianca e gialla: nessuna limitazione agli spostamenti da e verso altri territori situati nelle medesime fasce di rischio;

zona arancione: spostamenti consentiti solo all’interno del proprio Comune. Al di fuori, invece, solo per motivi di lavoro, necessità o urgenza e per usufruire di servizi e attività non sospese che non siano presenti nel proprio Comune. Tuttavia chi abita in Comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti può spostarsi verso altri Comuni posizionati entro 30 km, ad esclusione dei capoluoghi di provincia. Dalle 22 alle 5 vige il coprifuoco;

zona rossa: spostamenti, anche all’interno del proprio Comune, consentiti solo per motivi di lavoro, necessità o urgenza e per usufruire di servizi e attività non sospese. Dalle 22 alle 5 vige il coprifuoco.

SPOSTAMENTI TRA REGIONI CON GREEN PASS

Quelle che abbiamo appena elencato sono le norme generali sugli spostamenti tra regioni, ma l’introduzione del Green Pass e poi del Green Pass rafforzato (o Super Green Pass) ha in parte rimescolato le carte con particolare riferimento alla zona arancione. Ricordiamo che solo il vaccino e la guarigione dal Covid abilitano il Super Green Pass, mentre con il tampone antigenico o molecolare si può avere solamente il Green Pass base. Pertanto, attualmente:

– chi possiede il Super Green Pass o il Green Pass base può spostarsi con un mezzo proprio da e verso altri Comuni di una qualunque Regione anche se si trova in zona arancione;

– chi non possiede alcun Green Pass e si trova in zona arancione può spostarsi con un mezzo proprio da e verso altri Comuni di una qualunque Regione SOLO per lavoro, necessità e salute o per usufruire di servizi non sospesi ma non disponibili nel proprio Comune. Può inoltre spostarsi, partendo da Comuni di massimo 5.000 abitanti, verso altri Comuni entro 30 km, eccetto il capoluogo di provincia;

– in zona bianca e gialla gli spostamenti con un mezzo proprio verso qualunque destinazione sono sempre ammessi con e senza Green Pass;

– in zona rossa decade l’efficacia di qualunque Green Pass e valgono le regole generali.

Gli spostamenti con mezzi di trasporto pubblico o privato di linea (aerei, treni, navi e traghetti; autobus e pullman di linea che collegano più di due regioni; autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente, mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale) in zona bianca, gialla e arancione sono consentiti SOLO con Green Pass base o rafforzato.

Gli spostamenti con mezzi di trasporto pubblico non di linea (taxi e NCC) in zona bianca, gialla e arancione sono consentiti a tutti, anche senza Green Pass.

SPOSTAMENTI TRA REGIONI A NATALE 2021 CON E SENZA GREEN PASS

Alla luce di tutto questo, per quanto riguarda nello specifico gli spostamenti tra regioni a Natale 2021, non essendoci per il momento regioni o province autonome in zona arancione e rossa, non sono previste particolari restrizioni sulla mobilità con mezzi propri. Sono invece confermate le ormai note limitazioni per chi si sposta con mezzi di trasporto pubblico o privato di linea ed è del tutto privo di Green Pass.

Quindi, ricapitolando, a Natale 2021:

– Spostamenti tra regioni in zona bianca e gialla con mezzi propri: consentiti a tutti;

– Spostamenti tra regioni in zona arancione, oppure da o verso una regione in zona arancione, con mezzi propri: consentiti ai possessori di Green Pass base o rafforzato;

– Spostamenti tra regioni in zona bianca e gialla con mezzi di trasporto pubblico o privato di linea: consentiti ai possessori di Green Pass base o rafforzato;

– Spostamenti tra regioni in zona arancione, oppure da o verso una regione in zona arancione, con mezzi di trasporto pubblico o privato di linea: consentiti ai possessori di Green Pass base o rafforzato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?