Seggiolino auto Halfords I-Size: richiamo UE perché poco sicuro

Il seggiolino auto Halfords è stato ritirato dal mercato: ecco perché e cosa fare per restituirlo e chiedere il rimborso

12 gennaio 2022 - 11:42

Il seggiolino auto Halfords I-Size non è abbastanza sicuro in caso d’incidente. Il sistema di allerta della Commissione europea ha emanato un bollettino di richiamo stabilendo che alcuni modelli non sono conformi alla norma di omologazione seggiolini UN/ECE R44-04. Il Rapex mette in allerta sulla sicurezza dei seggiolini auto Halfords Limited acquistabili online. Secondo l’organo di controllo della sicurezza di prodotti non alimentari, i seggiolini auto Halfords potrebbero non proteggere adeguatamente i bambini in caso d’incidente. Ecco i dettagli del richiamo.

SEGGIOLINI AUTO HALFORDS: IL RICHIAMO UE

Il Rapex è il sistema di allerta rapido che pubblica settimanalmente i bollettini di richiamo di prodotti non alimentari che presentano rischi o problemi di sicurezza per gli utenti. In base al motivo dell’indagine o della segnalazione poi ne consegue un’azione proporzionata, che può andare dal ritiro alla distruzione dei prodotti. La regola vuole che siano gli stessi produttori a segnalare alle autorità azioni di richiamo necessarie per problemi di difettosità di prodotti da ritirare dal mercato Nel caso del seggiolino auto Halfords Limited con la segnalazione A12/00012/22, sono richiamati i seggiolini del brand inglese per un difetto riscontrato dalla stessa azienda inglese.

IL MOTIVO DEL RICHIAMO DEI SEGGIOLINI AUTO HALFORDS

Il richiamo dei seggiolini auto Halfords si è reso necessario perché “il seggiolino potrebbe non impedire lo spostamento del corpo del bambino in caso d’incidente”, riporta il bollettino della Commissione europea. Per questo è considerato non conforme all’omologazione R44-04, pur essendo un seggiolino i-Size dotato di agganci Isofix.  L’azienda ha comunicato con una nota ufficiale di aver individuato il rischio che il meccanismo di bloccaggio rotante possa sganciarsi. Questo problema potrebbe far sbloccare il sedile e quindi farlo ruotare quando invece dovrebbe essere in posizione bloccata. Il problema potrebbe essere potenzialmente pericoloso in caso d’incidente”.

COME OTTENERE IL RIMBORSO PER IL SEGGIOLINO AUTO HALFORDS

Il richiamo riguarda tutti i seggiolini auto Halfords I-Size Revolve Child Seat (Cod. YKO618) che l’azienda ha deciso di ritirare dal mercato a scopo cautelativo. Ecco cosa bisogna fare se ne avete acquistato uno e le indicazioni per ottenere il rimborso:

– riporta il seggiolino al rivenditore, “oltre al rimborso completo sarà riconosciuto uno sconto del 15% sull’acquisto di un seggiolino sostitutivo”, spiega l’azienda;

– in caso di difficoltà a rivolgersi al rivenditore, puoi inviare un’e-mail all’indirizzo customer.services@halfords.co.uk;

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Euro NCAP: 11 auto a 5 stelle, migliorabili Puma, Touran e 408

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre