Sconto RC auto Coronavirus

RC Auto: ad aprile prezzi in calo del 15%

Il rinnovo assicurazione auto ad aprile costa in media 82 euro in meno: prezzi in calo ad aprile secondo un’indagine su tariffe e preventivi RC auto online in Italia

8 maggio 2020 - 9:12

Un nuovo calo dei prezzi RC auto in Italia dovuto in buona parte allo stop determinato dall’emergenza Coronavirus.  Secondo quanto rilevato da un noto portale di preventivi online, ad aprile i prezzi dell’assicurazione auto sono calati del 15%. Vediamo nel dettaglio quanto costa in media l’assicurazione e il calo in ogni regione.

RC AUTO: AD APRILE PREZZI IN CALO DI 82 EURO

Le tariffe assicurative hanno iniziato a risentire positivamente del lockdown, secondo l’osservatorio online di un comparatore di tariffe. Ad aprile 2020 il calo è stato ancor più rilevante, con -15,04% rispetto allo stesso mese del 2019. In valori assoluti significa che, lo scorso mese, per assicurare un’auto occorrevano in media 463,74 euro, cioè 82 euro in meno rispetto ad aprile 2019. Il dato emerge dall’analisi di un campione di oltre 800.000 preventivi di aprile 2020 e 2019 e delle quotazioni di compagnie che rappresentano circa il 55% del mercato RCA in Italia.

RC AUTO IN CALO E LA POSSIBILITÀ DI RINVIARE IL RINNOVO

La possibilità di sospendere l’assicurazione fino a luglio per l’emergenza Covid-19, ha innescato la reazione delle Compagnie assicurative. Così chi poteva sospendere l’assicurazione auto poiché ha un posto auto privato si è trovato di fronte a un bivio: rinviare il rinnovo dell’assicurazione o farla subito usufruendo del calo dei prezzi RC auto.  Dal 1° marzo al 30 aprile 2020 risultavano in scadenza le coperture RC di circa 5,3 milioni di vetture. L’analisi dei dati a livello territoriale ha rilevato una consistente diminuzione dei prezzi assicurazione da Nord a Sud in una forbice compresa tra il -20,98% rilevato in Toscana e il -10,95% in Basilicata.

PREZZI RC AUTO PER REGIONE AD APRILE 2020

Il calo dei prezzi RC auto è stato consistente – secondo l’indagine – anche in quelle regioni che a marzo 2020 avevano registrato solo un timido miglioramento. In Campania, ad esempio, si è passati dal -1,39% su base annua, rilevato a marzo a -12,52% rilevato ad aprile 2020. Significa che in 30 giorni (da marzo 2020 ad aprile 2020), l’assicurazione in Campania è diminuita di quasi 100 euro a 823,93 euro, secondo l’indagine. In Calabria si è passati da -2,4% su base annua di marzo 2020 a -11,83% di aprile 2020 (62 euro in meno in 30 giorni, con un premio medio sceso a 582,78 euro). Riduzione importante anche in Sicilia; qui si è passati da -5,58% di marzo 2020 a -13,18% di aprile, con un calo quantificabile in 33 euro in un solo mese e un premio medio stabilizzatosi a 477,16 euro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sconto RC auto Coronavirus

Sconto RC auto per Coronavirus: le iniziative delle compagnie

Sanificazione con lampada UV-C: la luce ultravioletta contro il Coronavirus

Gomme estive strette o larghe? Cosa cambia in frenata e consumo di benzina