Incidente con auto in panne: il 95% delle volte non è visibile

Il 50% dei pedoni perde la vita in un incidente con auto in panne: i dati dell’indagine USA e i consigli da ricordare nell’attesa del carroattrezzi

7 giugno 2021 - 11:36

L’auto in panne non visibile e non adeguatamente segnalata è un fattore comune al 95% degli incidenti stradali rilevati negli USA. E’ quanto emerge da un’indagine che riporta l’Istituto per la sicurezza sulle Autostrade facendo emergere l’importanza del modo corretto di segnalare il veicolo in panne e attendere il carroattrezzi. Ma non solo, 1 automobilista su 5 viene investito mentre esce dal veicolo in panne o nei pressi dell’auto. Ecco tutti i dati dell’indagine USA.

INCIDENTI CON AUTO IN PANNE NEGLI USA

L’IIHS riporta i dati di Impact Research basati statistiche federali sugli incidenti causati da veicoli guasti o in panne. Spesso mettere in sicurezza l’auto guasta e attendere il soccorso stradale nel modo corretto potrebbe evitare molti incidenti gravi e mortali. La società di analisi dei dati sui trasporti ha stimato che 566 persone sono rimaste uccise ogni anno tra il 2016 e il 2018 in incidenti che coinvolgono un veicolo in panne. Mentre 14.371 persone sono rimaste ferite sempre nello stesso contesto: la scarsa visibilità del veicolo fermo è stato individuato come fattore comune. Negli USA questi incidenti hanno un costo sociale di circa 8,8 miliardi di dollari l’anno in spese mediche, stipendi persi e indennizzi di morte o disabilità.

1 PEDONE SU 2 MUORE NEI PRESSI DI UN’AUTO IN PANNE

“Questo studio identifica una parte dell’equazione della sicurezza stradale che non riceve molta attenzione, nonostante le dimensioni del problema” afferma David Zuby, vicepresidente dell’Insurance Institute for Highway Safety. I ricercatori hanno scoperto che il 95% degli incidenti con veicoli poco visibili si verifica quando un veicolo che viaggia lungo la carreggiata si scontra con uno fermo. Oltre il 50% dei decessi e quasi 1 ferito grave su 5 si verificano quando un veicolo investe un pedone che sta uscendo, lavorando (es. cambiare una ruota) o nei pressi di un veicolo fermo. In media, questo tipo di incidente uccide 300 pedoni all’anno, un numero che è aumentato di oltre un quarto dal 2014.

CONSIGLI PER SALVARSI LA VITA IN CASO DI AUTO IN PANNE

Non a caso in Italia vige l’obbligo di segnalare l’auto ferma in panne, ma soprattutto ricordarsi di indossare il gilet ad alta visibilità, che deve essere in auto e non nel bagagliaio. Meglio se uno per ogni passeggero trasportabile, poiché nel caso si debba abbandonare il veicolo, tutti devono essere visibili e non solo il conducente. Secondo i dati dell’IIHS, il numero di pedoni uccisi nel 2019 sulle strade ad alto scorrimento come statali e iperstatali è aumentato da 4109 a 6205 negli ultimi 10 anni. Dei circa 800 pedoni uccisi in un anno, circa il 18% è causato da un veicolo in panne.  Ecco perché in questo periodo più che mai, con le partenze per le vacanze è importante ricordare sempre le regole di sicurezza in viaggio, tra cui anche gli errori da non fare se l’auto si ferma in autostrada.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sicurezza stradale: lo spettacolo “I Vulnerabili” va in DAD

Auto usata: le 5 truffe più diffuse da cui stare alla larga

Green Pass Covid

Green Pass Covid: come funziona e come ottenere la Certificazione verde