I 10 pickup usati più venduti in Italia

Nella classifica dei pickup usati più desiderati al primo posto la Mitsubishi L200. Buoni piazzamenti anche per Fca oggi alleata dei giapponesi

16 maggio 2019 - 18:23

In Europa le vendite dei pickup non viaggiano i ritmi sostenuti. Nell’era di SUV e crossover non sono tanti gli automobilisti che si mettono alla guida di un pickup spesso per le dimensioni e i prezzi. Eppure, classifiche alla mano, il gradimento per questo tipo di veicoli sale anche in Europa. Ecco allora che una classifica ci aiuta a individuare gli affari migliori nel campo dell’usato. Tra i pick-up il Mitsubishi L200 si conferma il quello più desiderato in Italia. Secondo posto per il Ford Ranger e terzo per il Fiat Strada. Sparito dal mercato da qualche anno lo Strada risulta il mezzo più economico tra quelli della ricerca. Interessante notare come sia stato sostituito dal Fullback sviluppato sulla base del Mitusbishi L200. In fondo alla classifica troviamo i mezzi più costosi poco appetibili per gli amanti dell’usato. Diamo uno sguardo nel dettaglio.

PICKUP IN ITALIA

L’auto usata si confermata trainante nel mercato automotive italiano. Ecco allora che il portale Autouncle.it ha stilano una nuova classifica che indaga questo mondo e guarda al segmento dei pickup. Si tratta sicuramente non sono una tipologia di veicoli molto diffusi nel mercato italiano a differenza di altri contesti come quello Usa. Va detto che negli ultimi anni diversi brand dell’auto hanno mostrato particolare attenzione al settore lanciando nuovi modelli. Vediamo allora i 10 pickup usati più venduti negli ultimi 60 giorni sul portale online. Al primo posto in Italia troviamo il Mitsubishi L200. Secondo posto in classifica per il più amato in Europa, il Ford Ranger. La casa dell’ovale blu è già prima assoluta negli Stati Uniti con la sua serie F. Il pickup più economico è il Fiat Strada, quarto, che promette di essere adatto ai lavoratori anche per i suoi bassi costi di gestione.

GIAPPONE FORTE
Fuori dal podio nella classifica dei pickup usati più desiderati per il Toyota HiLux il cui debutto sul mercato risale addirittura al 1968. Giunto alla sua ottava generazione, l’Hilux ha venduto quasi 20 milioni di esemplari in mezzo secolo. Quinto posto per Isuzu D-Max che oggi è alla sua terza generazione ed è ancora più grande nelle dimensioni e promette di aver alzato il livello della qualità. In fondo alla classifica si trovano i pickup ideali per chi dispone di un budget più importante. Scorrendo la classifica troviamo l’americana Dodge con il suo iconico RAM al sesto posto. Da notare il fatto che con l’ingresso di Dodge in Fca i suoi pickup hanno iniziato ad essere presenti nell’usato italiano. Settimo posto per il tedesco Volkswagen Amarok che propone un compromesso tra tech e capacità fuori strada. Fiat Fullback, derivato dalla Mitsubishi L200 si piazza ottavo.

BASSA CLASSIFICA

A scorrere la lista dei pickup usati il più costoso tra i primi 10 è sicuramente il Mercedes-Benz X250. Questo veicolo è il risultato della collaborazione con il gruppo Nissan-Renault. All’esterno, infatti, si colgono dettagli tipici di altri modelli delle case come Nissan Navara e Renault Alaskan. L’abitacolo, invece, presenta caratteristiche tipiche della stella come le bocchette di ispirazione aeronautica e il grande il monitor del sistema di infotainment. Hanno invece ben 80 anni sulle spalle i pick up Nissan, ma sembrano non sentirli. Il Nissan Navara si piazza decimo ed è il discendente di una lunga tradizione iniziata con la storica Datsun Model 13 Truck del 1934. Insomma i pickup piacciono sempre di più anche nel nostro paese. Si tratta della scelta vincente per chi cerca un mezzo capiente e capace di raggiungere anche i luoghi più remoti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Crescono i gommisti in Italia: +8% in 10 anni

Spotify annuncia l’assistente vocale che “ascolta” i passeggeri

Sinistri stradali: fissate nuove linee guida per le riparazioni