Gli incentivi auto danno la scossa: +9,5% di immatricolazioni a settembre

Le immatricolazioni auto a settembre 2020 rafforzano la crescita: ecco la Top10 dei modelli più venduti, spinti anche dall’ecobonus

5 ottobre 2020 - 9:32

I numeri del mercato auto nuove di settembre 2020 sono la prima testimonianza di ripresa delle immatricolazioni dopo un periodo nero. A settembre 2020 sono state vendute oltre 156 mila auto e per il 20% vetture ibride. Tra le 10 auto nuove più vendute in Italia torna una fuoriclasse delle vendite, anche grazie all’effetto dell’ecobonus.

INCENTIVI AUTO E IMMATRICOLAZIONI: SETTEMBRE POSITIVO IN ITALIA

Gli incentivi auto per l’acquisto di auto nuove con emissioni fino a 110 g/km di CO2 hanno sortito l’effetto sperato. Tra i modelli per i quali c’è stata maggiore richiesta – come si poteva ipotizzare – la classe Euro 6 benzina e diesel a basse emissioni. Ma le immatricolazioni di settembre 2020 mostrano anche che le auto elettrificate stanno marcando sempre più le vendite. Lo rivela l’ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica. “Gli incentivi introdotti con il DL Rilancio e il DL Agosto hanno contribuito in maniera determinante a questo risultato”, spiega Paolo Scudieri, Presidente di ANFIA. “I fondi previsti per la fascia 91-110 g/km di CO2, infatti, sono stati velocemente esauriti e a breve saranno esauriti anche quelli disponibili per la fascia 61-90 (150 milioni di euro, di cui residui meno di 70 milioni)”.

IMMATRICOLAZIONI AUTO NUOVE A BENZINA, DIESEL, GAS ED ELETTRIFICATE

Tra le auto nuove più vendute a settembre 2020, continuano a diminuire le alimentazioni tradizionali a fronte di una crescita costante di quelle elettrificate. Le vetture diesel a settembre si riducono del 3% e rappresentano il 32% del mercato (-45% mentre nei primi 9 mesi del 2020 rispetto al 2019). Le auto a benzina calano del 19% nel mese e del 39% nel cumulato (il 33% in quota a settembre ed il 40% dei primi 9 mesi 2020). Le vetture a GPL aumentano dell’8% a settembre ma diminuiscono del 40% dall’inizio dell’anno. Le auto a metano calano sia a settembre sia dall’inizio dell’anno (-0,3% e -12%). Trend tutto positivo invece per le auto elettrificate (+215% a settembre e +72% da inizio 2020) che è così ripartito:

– auto mild hybrid e full hybrid: +210% a settembre e 20,5% quota mercato;

auto elettriche: +224% e 2,6% di quota mercato;

– ibride plug-in: +268% e 1,9% di quota mercato.

LE AUTO NUOVE PIU’ VENDUTE IN ITALIA

A settembre, la Panda ibrida si conferma il modello più venduto tra tutte le auto ibride. Buoni dati di vendite anche per le versioni ibride della Lancia Ypsilon e della Fiat 500, rispettivamente al 4° e al 6° posto. Jeep Compass e Jeep Renegade sono i due modelli ibridi plug-in più venduti. Ecco di seguito le 10 auto nuove più vendute in Italia a settembre 2020.

1 commento

Automotive: Settembre registra il +9,5% di immatricolazioni – Gruppo RTS
10:37, 6 ottobre 2020

[…] Leggi l’articolo per saperne di più! […]

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche 2020: i problemi più frequenti e su quali modelli

Blocco diesel Euro 4 nel 2021: il calendario delle regioni

Consumi auto Metano e GPL: come si calcolano?