Auto Gpl o Benzina? Quanto si risparmia davvero su 60 modelli

Dopo quanti chilometri si risparmia con un’auto a Gpl? Ecco il mega test su 60 modelli che aiuta a scegliere tra un’auto Gpl o Benzina

18 maggio 2020 - 13:17

Meglio un’auto Gpl o benzina? E’ il grande dilemma di ogni automobilista che ha già scartato l’ipotesi di un’auto diesel perché magari non fa abbastanza chilometri per evitare i problemi del filtro antiparticolato. Ma dopo quanti chilometri si inizia a risparmiare con un’auto a Gpl? Quanti chilometri si fanno con un pieno di Gpl rispetto a uno a benzina? Tante domande che l’ADAC ha risposto in un mega test su 60 modelli di auto e i costi reali di ammortamento.

AUTO GPL O BENZINA: QUANTO SI RISPARMIA DAVVERO

Molti si chiedono se davvero conviene un’auto a Gpl, senza fermarsi al costo del Gpl alla pompa. E a conti fatti sorprende come si possa fare il pieno di GPL risparmiando il 30% rispetto alla benzina. Ma spesso si sottovalutano i costi extra da mettere in conto. Ma non solo: il Gpl ha un potere calorifico minore rispetto alla benzina, quindi il costo minore del Gpl è in gran parte riassorbito da un consumo maggiore di Gpl tra +10% e +30% in base al tipo di impianto Gpl, al motore e allo stile di guida. Inoltre, sebbene la manutenzione di un’auto a GPL nel video sotto non sia così onerosa, bisogna mettere in conto delle attenzioni particolari che un’auto a benzina non richiede:
– candele più performanti;
– sostituzione di filtri ulteriori per Gpl;
– regolazione gioco valvole più frequente (in base al modello);
– possibile pulizia sporadica di iniettori e altri componenti;
– variabilità della qualità del Gpl tra diversi distributori.

AUTO GPL O BENZINA: DOPO QUANTI KM SI RISPARMIA

Alle valutazioni del paragrafo precedente poi si aggiunge una valutazione ancora più rilevante che non tutti fanno: dopo quanto tempo si inizia a risparmiare davvero con un’auto a GPL? Ecco quanti chilometri bisogna percorrere prima di rientrare dell’investimento della trasformazione a gas su 60 auto. Nella comparativa ADAC, l’auto che in media si ammortizza in più tempo risulta la Peugeot 1.2 PureTech (dopo 144 mila km con un costo di conversione di 2300 euro). La Peugeot 208 ritarda solo di poco molti altri modelli di auto a Gpl nella classifica scaricabile in basso cliccando su “Scarica PDF”. Nella comparativa di auto a Gpl viene fuori anche quali sono i modelli che hanno un costo per 1000 km a Gpl più vantaggioso.

AUTO GPL O BENZINA: COME SCEGLIERE

Guardando la classifica completa sui chilometri da fare con un’auto a GPL prima di poter risparmiare, si nota subito che molte auto a Gpl non si possono acquistare bifuel di primo impianto. Ad oggi infatti, solo poche Case propongono a listino modelli ibridi a Gpl (Fiat e Dacia in particolare) mentre altre, soprattutto tra i Costruttori premium, stanno prediligendo il Metano. Quindi si tratta di auto convertite a Gpl con impianto aftermarket. In definitiva emergono due evidenze interessanti:

– Si risparmia di più a Gpl rispetto alla benzina se l’auto ha una cilindrata maggiore;
– Se l’auto ha un consumo medio a benzina inferiore a 5l/100 km (20 km/l) richiederà mediamente oltre 100 mila km per arrivare al punto di pareggio.

Questo significa tenere un’auto utilitaria per almeno 10 anni e quindi, almeno in Italia, aggiungere il costo di sostituzione obbligatoria del serbatoio di Gpl. Un costo che solo in alcune regioni è controbilanciato dall’esenzione del bollo auto a Gpl per i primi anni, ma che va messo a bilancio per capire dopo quanti chilometri si risparmia in media con un’auto a Gpl. Clicca sul pulsante “Scarica PDF” qui sotto per consultare la lista completa dei modelli a Gpl.

Scarica PDF

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

auto neopatentati lista 2020

Acquisto auto nuova: il 64% lo farà entro l’estate

Sharing monopattini elettrici a Roma

Sharing monopattini elettrici a Roma: come funziona e costi

Coronavirus quante persone possono viaggiare in auto

Coronavirus: quante persone possono viaggiare in auto?