Risarcimento diretto di un sinistro

Assicurazione auto online: fino a +33% di preventivi nella Fase 2

L’assicurazione auto online testimonia la voglia di uscire dalla Fase 2 del Coronavirus: tornano a crescere i preventivi su auto usate e nuove

14 maggio 2020 - 9:21

Il settore auto ha subito pesanti colpi legati all’emergenza Coronavirus, ma le assicurazioni auto danno segnali di ripresa. I preventivi online hanno ripreso a crescere con un guizzo più evidente per l’assicurazione auto usata: nella fase 2 recupera ai livelli del 2019.

ASSICURAZIONE AUTO ONLINE NELLA FASE 2

Tra marzo e aprile le immatricolazioni auto si sono quasi azzerate per la chiusura delle concessionarie, riaperte dal 4 maggio, dei blocchi alla circolazione e dell’incertezza economica. Secondo uno dei più noti comparatori di tariffe online la fase 2 del Coronavirus ha innescato anche la voglia di tornare alla normalità negli automobilisti. Confrontando la 19^ settimana 2020 (4-10 maggio) con la stessa del 2019, emerge un trend di ripresa che ha avuto inizio nelle ultime due settimane di lockdown. Il numero di preventivi online ha cominciato a crescere, in particolare per il comparto delle auto usate.

PREVENTIVI ASSICURAZIONE AUTO NUOVA ONLINE PER REGIONE

A livello nazionale, i preventivi assicurazione auto nuova sono ancora con segno negativo rispetto al 2019 (n media – 33,5%), ma con una significativa ripresa rispetto ai due mesi precedenti. In Abruzzo si registra il maggior tasso di crescita (+ 33%). Negative, ma meglio della media nazionale (- 33,5%) le regioni del Centro-Nord più colpite dall’emergenza: Piemonte (-25%), Lombardia (- 25,6%), Veneto (in pari rispetto al 2019). Più debole la crescita di Lazio (- 32,8%) ed Emilia (- 37,6%). Soltanto Calabria, Puglia, Sardegna e Trentino Alto Adige restano ferme su ritmi simili ai due mesi precedenti. Clicca sull’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

PREVENTIVI ASSICURAZIONE AUTO USATA ONLINE PER REGIONE

Migliore il dato per il comparto dell’usato, dove le richieste di prima assicurazione auto usata da parte del nuovo proprietario del veicolo (in media – 11,5%) si stanno riportando sui livelli del 2019. Per preventivi di prima assicurazione per auto usata, si registra un exploit della Sicilia (+ 31,5%). Molte regioni, tra cui Liguria, Campania e Calabria, segnano variazioni positive o vicine agli stessi valori del 2019. Abruzzo, Basilicata e Marche registrano la peggiore performance, seppur migliorativa rispetto ai mesi di Marzo e Aprile.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ghiaccio nero sulla strada: cos’è e dove si può trovare

Paraurti Tesla Model 3: se piove si stacca e Tesla riconosce il difetto

Bollo auto 2020 in Sicilia

Bollo auto 2020 in Sicilia: esenzione per i redditi più bassi