Come caricare i bagagli in auto: le regole per viaggiare in sicurezza

Le regole, i consigli e gli errori da non fare per prepararsi a un viaggio in sicurezza: ecco come caricare i bagagli in auto nel modo corretto

30 maggio 2022 - 9:30

I preparativi di un viaggio in auto con la famiglia o gli amici sono possono essere emozionanti, impegnativi o noiosi, ma c’è un aspetto legato alla sicurezza di guida che non può essere affidato al caso. In questa mini guida vi daremo tutte le informazioni più importanti su come caricare i bagagli in auto. Ecco i consigli principali per preparare l’auto prima di un viaggio in modo facile, efficace ma soprattutto sicuro.

COME NON CARICARE I BAGAGLI SUL TETTO O DENTRO L’AUTO

Vi abbiamo già parlato dell’importanza del carico sul tetto e del suo impatto sulla stabilità di guida. Anche se il Codice della Strada consente che un carico ben assicurato possa avere un’altezza massima (incluso il veicolo) di 4 metri assieme alle altre regole per il trasporto sul tetto, più in alto si trovano i bagagli pesanti e più è difficile il controllo dell’auto. La fisica è il motivo per cui ogni conducente dovrebbe considerare come cambia il centro di massa dell’auto dopo averla caricata. E non siamo i soli a dirlo ma anche un crash test dell’Automobile Club Tedesco (sotto) che mostra cosa succede ai passeggeri in caso d’incidente se nell’auto sono caricati oggetti a caso. Non servono complicate formule per caricare l’auto nel modo corretto, ma ti basta seguire i consigli dell’Automobile Club Austriaco ÖAMTC subito dopo il video.

COME CARICARE I BAGAGLI IN AUTO: I CONSIGLI DA RICORDARE

1. L’abitudine di caricare i bagagli in auto all’ultimo minuto è il motivo principale di stress e utilizzo inefficace dello spazio nel bagagliaio. Gli esperti consigliano,

prendetevi il tempo necessario” a capire:

quanto spazio si ha a disposizione e come usarlo al meglio?

cosa si deve caricare in auto?

– cosa potrebbe servire durante il viaggio (ad esempio per esigenze di passeggeri piccoli, anziani o animali)?

– qual è la prima cosa che potrebbe servire arrivati a destinazione o da scaricare con priorità?

Fatte queste valutazioni si passa alla parte operativa di come caricare i bagagli in auto.

2. Gli oggetti e i bagagli pesanti si devono caricare nel bagagliaio dell’auto e più in basso possibile. Meglio se vincolati direttamente sulla parete del sedile posteriore o (se il divano posteriore non è occupato da passeggeri) anche sul pavimento dietro ai sedili;

3. Quando si viaggia con meno passeggeri c’è la tentazione di abbattere lo schienale posteriore per aumentare la capacità di carico del bagagliaio. Ma gli esperti consigliano di non abbatterlo e sfruttarlo come barriera di protezione;

4. Qualsiasi oggetto, anche se apparentemente leggero, a una certa altezza può diventare un proiettile letale per i passeggeri. Ecco perché la cappelliera o mensola del bagagliaio deve essere sgombra da ombrelli, bottiglie d’acqua e qualsiasi cosa che in caso d’impatto potrebbe ferire gli occupanti;

5. Non caricare mai l’auto fino al tetto, anche se si tratta di oggetti leggeri. È fondamentale avere una visuale libera attraverso tutti i retrovisori (interni ed esterni) al di sopra della spalla. Non conta avere la retrocamera di parcheggio, ma pensare alle manovre più rischiose (es., i cambi di corsia, i sorpassi, ecc.) e alla difficoltà di vedere veicoli e altri utenti attorno all’auto durante la guida;

6. Se hai un garage o un posto auto recintato, carica l’auto in anticipo sulla partenza e assicurati che il peso totale non superi il limite massimo consentito;

7. Ogni volta che trasporti passeggeri, o dopo aver caricato i bagagli in auto, se i fari non sono autolivellanti, è opportuno regolare l’inclinazione seguendo le indicazioni del libretto d’istruzioni. Lo stesso vale per la pressione degli pneumatici se è previsto un valore diverso in funzione del carico trasportato;

8. La maggior parte delle auto ha degli appositi ganci nel bagagliaio per fissare il carico con reti o cinghie di sicurezza. Usa il libretto d’istruzioni per individuarli tutti. Gli stessi ganci possono essere utilizzati per fissare anche il carico dietro ai sedili anteriori;

9. Oggetti particolarmente ingombranti (ad esempio gli sci) caricati in auto, non andrebbero trasportati con bordi e spigoli esposti. Meglio riporli in una sacca;

10. Fai un giro di prova, preferibilmente in uno spazio ampio e senza altri veicoli per capire come è cambiata la guida dell’auto dopo aver caricato i bagagli. Ricorda di essere sempre prudente, anticipa qualsiasi manovra e ricorda di far allacciare le cinture di sicurezza a tutti i passeggeri e sistemare i bambini in un seggiolino adatto alla loro taglia e montato correttamente.

+++ Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è sì ti invitiamo a guardare questo video in cui riassumiamo con parole chiare tutti i suggerimenti su come caricare i bagagli in macchina in modo efficace. +++

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sostituzione batteria auto: le posizioni più comuni

Conseguire la patente: un lavoro in team

Bollo auto a rate

Pagare bollo auto online con SPID: come funziona?