Tagliandi auto Jeep Renegade 1.0 vs Jeep Renegade 4xe Plug-in

Ecco come cambiano la manutenzione e i tagliandi auto se si passa dalla Jeep Renegade 1.0 alla Jeep Renegade 4xe Plug-in

28 maggio 2022 - 13:15

Come cambia il tagliando auto di manutenzione quando si passa da un’auto ICE a una elettrica o ibrida? E’ il focus centrale dell’Indagine Manutenzione Auto elettrica e ibrida 2022 di SicurAUTO.it che, tra gli altri, confronta i piani di manutenzione ordinaria durante i primi 12 anni, di 25 auto tra Elettriche (BEV), Mild Hybrid (MHEV), Full Hybrid (FHEV), Plug-in Hybrid (PHEV) e “tradizionali” (ICE – Internal Combustion Engine) in vendita in Italia. In questo articolo vi raccontiamo quali sono i tagliandi auto di manutenzione previsti dal Costruttore per la Jeep Renegade 1.0 GSE T3 120 cv (ICE) e la Jeep Renegade 4xe 1.3 (PHEV) con le differenze nell’infografica in basso. Tutti i ricambi, i controlli e le ore di manodopera per i tagliandi auto dei singoli modelli, applicati dalla rete ufficiale in Italia, SicurAUTO.it li ha ottenuti chiedendoli direttamente alla Casa.

TAGLIANDI AUTO ICE ED ELETTRICHE A CONFRONTO: COME CAMBIA LA MANUTENZIONE?

L’indagine di SicurAUTO.it risponde alle domande sulla manutenzione ordinaria più utili per gli automobilisti e i riparatori alle prese con il passaggio da ICE a BEV. Com’è emerso dall’analisi dei piani di manutenzione ufficiali, i tagliandi possono essere molto più onerosi di quanto non si creda. Quindi, ad esempio, sapere quante ore di manodopera richiedono i tagliandi auto di un modello Mild, Full, Plug-in Hybrid o BEV, e con quale frequenza in anni/km vanno ripetuti, può aiutare sicuramente a fare un acquisto più consapevole. Nell’infografica qui sotto sono raffigurate le differenze nella manutenzione per i primi 12 anni tra Jeep Renegade 1.0 (ICE) e Jeep Renegade 4xe (PHEV).

JEEP RENEGADE 1.0: TAGLIANDI AUTO IN SINTESI

I tagliandi auto della Jeep Renegade 1.0 sono previsti ogni anno o 15 mila km. Le operazioni più frequenti ad ogni tagliando sono la sostituzione di filtro abitacolo, olio e filtro olio motore e un set di 11 controlli standard. Jeep consiglia di cambiare il filtro antipolline ogni 6 mesi in caso di guida in zone molto polverose. La manutenzione ordinaria completa comporta una serie di operazioni spalmate nei 12 anni:

liquido freni (ogni 2 anni ai tagliandi pari);

filtro aria motore (ogni 2 anni ai tagliandi pari);

– controllo cinghia comando accessori (al tagliando di 2 e 10 anni);

candele (ogni 4 anni);

batteria UConnect (ogni 5 anni, indipendentemente dai km);

sostituzione cinghia comando accessori (ogni 6 anni o 120 mila km);

Il totale di ore di manodopera per i tagliandi auto Jeep Renegade 1.0 è 9,5 ore, oltre 3 h in meno della versione Plug-in. I tagliandi che richiedono più ore di manodopera sono quelli pari, e richiedono in media circa 1 h di lavoro.

JEEP RENEGADE 4XE PLUG-IN: TAGLIANDI AUTO IN SINTESI

I tagliandi auto della Jeep Renegade 4xe sono ogni anno o 15 mila km, come la versione ICE e prevedono esattamente le stesse operazioni sistematiche. In aggiunta al piano della Renegade 1.0 è frequente il controllo presa di ricarica ad ogni tagliando e un set di 11 controlli.

La manutenzione ordinaria Jeep Renegade 4xe Plug-in richiede 3,4 ore di manodopera in più della versione 1.0 a benzina e 12,9 h in totale.

Cosa hanno in comune Jeep Renegade 1.0 e Jeep Renegade 4xe Plug-in?

– tutti gli interventi, eccetto il controllo presa di ricarica per la Jeep Renegade 4xe Plug-in;

Nell’infografica sotto puoi approfondire in dettaglio i tagliandi di manutenzione in 12 anni di Jeep Renegade 1.0 e Jeep Renegade 4xe Plug-in e le macro differenze negli interventi e ricambi da sostituire, poiché i controlli ad ogni tagliando sono molteplici e variegati. Mentre un termometro importante sono le ore di manodopera. In rosso sono evidenziati gli interventi non comuni ad entrambi i modelli.

A questa pagina invece puoi trovare i piani di manutenzione e i tagliandi auto relativi agli altri modelli dell’indagine.

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

TUTTI GLI APPROFONDIMENTI DEL REPORT

Questo è solo uno degli oltre 40 approfondimenti che compongono il report “Auto elettriche e connesse: impatto su aftermarket e consumatori” realizzato da SicurAUTO.it con il supporto dei nostri sponsor LKQ  RHIAG, Arval e Repower.

Il report pubblica originali infografiche con le differenze di manutenzione ordinaria tra 25 vetture elettriche, ibride e tradizionali, nonché dati e analisi inediti grazie alla collaborazione di società leader del settore automotive, tra cui: Europ Assistance, Unipol Sai, McKinsey, Deloitte, GiPA, Axa Partners Italia, Generali, Allianz, CARUSO e Cobat.

Lo studio si arricchisce di interviste esclusive che hanno visto gli esperti di ANFIA, ADIRA, AICA / EGEA, CLEPA, FIGIEFA, FIA, ACEA E AIRC / FEDERCARROZZIERI, rispondere alle nostre domande sui trend e le sfide più significative che l’industria automotive sta già affrontando e si ritroverà a fronteggiare nei prossimi anni con la crescente diffusione delle auto connesse ed elettrificate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fringe benefit 2022 tabelle ACI

Auto aziendale: chi può scaricare l’Iva?

Volkswagen Jetta con spia olio accesa: come risolvere

Incendi auto elettriche: in USA obbligo sprinkler anche all’aperto