Ricambi rigenerati: Renault apre alla riparazione multimarca

Renault lancia una partnership con Faurecia per la riparazione dei componenti elettronici multimarca in Europa. Ecco di cosa si tratta

7 dicembre 2020 - 10:59

Renault ha annunciato un’interessante partnership per la riparazione di componenti elettronici. Ecco le novità dell’accordo tra Renault e Faurecia Clarion Electronics, azienda specializzata nei sistemi elettronici di bordo. L’accordo avvia una partnership ad ampio raggio per la riparazione dei componenti elettronici multimarca.

L’ACCORDO RENAULT FAURECIA SUI RICAMBI AUTO

Nella partnership con Faurecia, Renault metterà a disposizione delle officine e dei carrozzieri associati oltre 1.000 prodotti di 23 marche di veicoli. L’accordo prevede infatti un catalogo di riparazione dei componenti elettronici dell’azienda specializzata nei sistemi elettronici di bordo. L’iniziativa è volta ad offrire ai clienti una soluzione alternativa alla riparazione con componenti nuovi. Ogni prodotto affidato da Renault a Faurecia Clarion Electronics sarà analizzato, riparato e, infine, controllato prima di essere rimandato all’officina nel giro di 3 – 5 giorni. L’attività rientra nell’ambito dell’economia circolare, per ridurre l’utilizzo di risorse ed energia e prolungare il ciclo di vita degli equipaggiamenti originali delle auto.

TORNA L’ATTENZIONE SULLA RIPARAZIONE INVECE DELLA SOSTITUZIONE

A complemento delle nostre attività di rigenerazione e riparazione che saranno sviluppate presso Re-Factory a Flins, abbiamo voluto integrare un’offerta di riparazione dei componenti elettronici multimarca nelle nostre reti in Europa”, ha dichiarato Xavier Kaufman, Direttore Programma Ricambi e Accessori del Gruppo Renault. “Lo sviluppo della vendita di servizi e ricambi nell’ambito dell’economia circolare è fondamentale per preservare le risorse e ridurre l’impronta ambientale”. La soluzione di riparazione dei componenti elettronici riguarda:

– i sistemi di infotainment;

– le centraline dei motori;

– i cruscotti;

– i display;

– le trasmissioni elettroniche.

PROLUNGARE LA VITA UTILE DEI VEICOLI USATI NELLA FACTORY RENAULT

Non solo ricambi ma una factory dove rinasce il valore delle auto usate per prolungarne la vita utile. Lo stabilimento Re-Factory del Gruppo Renault a Flins diventerà un polo di ReCycling dei veicoli usati, gestendo tutte le fasi della rinascita con la tracciabilità e la sicurezza di un Costruttore di auto. Il servizio includerà il monitoraggio in tempo reale delle fasi di ristrutturazione per i responsabili della rete commerciale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

WD40, Sonax e altri: i migliori spray lubrificanti nel test Autobild

Blocco carburante Fiat 500: cosa fare e come risolvere

Mercato Aftermarket 2020: -14% per componenti e ricambi auto