Comprare Ricambi Auto online: solo il 30% si fida della qualità

Meglio comprare i ricambi auto online o affidarsi all’officina? Ecco cosa pensano gli automobilisti dell’acquisto ricambi auto su internet

17 dicembre 2020 - 13:00

Comprare ricambi auto online è per molti automobilisti un’occasione di risparmiare sul prezzo delle riparazioni auto. Oltre la metà infatti vorrebbe che l’officina accettasse i ricambi comprati su internet per montarli sull’auto. Anche se i numeri di un sondaggio Dekra su un campione di consumatori rivela anche che meno di un terzo delle persone ha piena fiducia sulla qualità dei ricambi auto online rispetto ai pezzi acquistati dall’officina.

COMPRARE RICAMBI AUTO ONLINE: IL PREZZO

Perché sempre più automobilisti alle prese con la manutenzione auto, sono spinti a comprare ricambi auto online? E’ una delle domande del sondaggio Dekra/Ipsos a un campione di circa 1000 automobilisti che si occupano personalmente della manutenzione. E non bisogna certo sorprendersi se il 58% degli intervistati, decide di comprare ricambi auto su internet per risparmiare sul costo. Il prezzo dei ricambi auto online è la leva principale che tiene su un business non sempre ben visto dagli autoriparatori. A conti fatti però solo il 34% degli automobilisti ha acquistato pezzi auto online nel 2020 e il 15% pensa di farlo in futuro. Si tratta di dati lievemente in calo o stabili rispetto alle opinioni degli automobilisti nel 2017, come mostra il grafico qui sotto. Ma oltre al prezzo, qual è la qualità dei ricambi auto online che si aspettano di trovare i consumatori con l’e-commerce? Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

COMPRARE RICAMBI AUTO ONLINE: L’AFFIDABILITÀ

L’affidabilità dei ricambi auto online è uguale a quella dei pezzi forniti dalle officine? La cosa sorprendente è che solo il 28% è pienamente convinto della qualità e affidabilità dei pezzi auto comprati su internet. Rispetto al precedente sondaggio è infatti diminuita la quota di chi mette i negozi online al pari delle officine. Nel 2017 il 37% diceva che la qualità era la stessa e il 31% diceva che i ricambi online erano affidabili come quelli dell’autoriparatore. Ma, come ci si può aspettare, non sempre le officine sono d’accordo a montare ricambi auto comprati online dai clienti. Le risposte dell’autoriparatore in genere sono varie, tra i motivi più frequenti:

– No, per il rischio che il ricambio acquistato non sia compatibile;

– Si, ma riportando in fattura che il ricambio è fornito dal cliente;

– No, perché accordi contrattuali con la rete di appartenenza impongono l’utilizzo di ricambi approvati.

COMPRARE RICAMBI AUTO ONLINE: RISCHI DA EVITARE

I ricambi comprati online sono per gli automobilisti la soluzione più facile per risparmiare sulla manutenzione auto. In effetti il 56% degli intervistati pagherebbe anche un costo di manodopera maggiore per montare i pezzi portati in officina. Ma c’è un grosso problema legato alla compatibilità e alla scelta dei ricambi più adatti. Non sempre infatti si hanno le giuste conoscenze per comprare i ricambi auto online adatti. E in caso contrario il rischio di pagare il doppio della manodopera e doversi fare personalmente carico del reso al venditore vanifica qualsiasi strategia di risparmio. Ecco perché l’acquisto di ricambi online montati in officina è sempre una scelta da valutare attentamente. Magari per ricambi meno diffusi o comunque su consiglio dell’autoriparatore. Ricordate che molto spesso si può risparmiare anche semplicemente anche confrontando più preventivi, preferendo le officine che rilasciano una fattura con valore di garanzia sulla riparazione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rimuovere il ghiaccio dal parabrezza: come scegliere i prodotti migliori

I migliori liquidi lavavetro antigelo per l’inverno

Revisione auto: l’Europa propone test più severi dal 2023