Volkswagen Local Hazard Warning: come funziona il sistema C2X

Dopo 6 anni Euro NCAP rilascia un nuovo “Advanced”, è al Volkswagen Local Hazard Warning: vediamo come funziona il sistema C2X di serie che rende l’auto connessa a tutto

24 marzo 2020 - 16:02

Il Volkswagen Local Hazard Warning è il primo sistema di serie del tipo C2X che ha debuttato sulla Volkswagen 8. Il sistema di connettività “Car to everything” ha suscitato scalpore non solo per aver anticipato l’industria automotive, ma incassato il consenso dell’Euro NCAP. Ecco come funziona il sistema C2X Volkswagen Local Hazard Warning.

VOLKSWAGEN LOCAL HAZARD WARNING: DALLA SULLA GOLF 8

Il Volkswagen Local Hazard Warning sfrutta la connettività ITS 5G per comunicare che abbiamo testato qui con qualsiasi interlocutore che abbia la stessa tecnologia. Pensate che Euro NCAP ha deciso di assegnare al sistema di connettività della Golf 8 (e che sarà anche su tutta la gamma elettrica ID), un premio che mancava nelle bacheche delle Case auto da ben 6 anni. Tanto che in molti non ricordano neppure del premio “Advanced”. Gli ultimi premi Euro NCAP Advanced ricordano il monitoraggio dell’angolo cieco Opel e la frenata di emergenza con riconoscimento pedoni BMW. Le auto dotate di tecnologia ITS 5G possono trasmettere un segnale ad altri veicoli o mezzi di soccorso in caso di guasto o incidente e rappresentano un rischio per la sicurezza.

VOLKSWAGEN LOCAL HAZARD WARNING: COSA FA

Il sistema Volkswagen Local Hazard Warning utilizza la comunicazione a corto raggio tra automobili e tra auto e ambiente circostante. Gli avvertimenti che possono essere emessi e ricevuti sono tra auto connesse con sistema ITS 5G sono:

– Accensione Luce di arresto elettronica di emergenza (EEBL)
– Frenata automatica (AEB) o pretensionatori reversibili delle cinture di sicurezza
– Alert Veicolo fermo
– Veicolo in panne
– Incidente
– Fine dell’ingorgo stradale
– Lavori stradali
– Veicolo di soccorso fermo
– Veicolo di soccorso in arrivo.

VOLKSWAGEN LOCAL HAZARD WARNING: COME FUNZIONA

Gli alert che invia il sistema Volkswagen Local Hazard Warning al conducente sono progressivi. Significa che iniziano come informazioni se la situazione non è critica, a seconda della natura dell’evento o della distanza ad esso. Se la distanza diminuisce e la situazione diventa critica, l’informazione diventa un avviso nella maggior parte dei casi. Gli eventi critici possono anche generare direttamente un avviso senza preavviso dell’informazione. Il sistema Local Hazard Warning utilizza una tecnologia adattata all’automotive della  WLAN identificata come “ETSI ITS-G5” con un intervallo di frequenza dedicato. La comunicazione auto-infrastrutture o auto-auto C2X è sempre disponibile a prescindere dalla copertura di rete poiché a differenza di altri sistemi Wi-Fi non sfrutta la connettività telefonica.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Autovelox e telecamere Ztl

Autovelox e telecamere Ztl possono verificare assicurazione e revisione

Decreto semplificazioni: le grandi opere che il Governo intende sbloccare

Vendita auto usata online truffe

Auto usate in ripresa: +6,6% a giugno 2020