Frenata automatica di emergenza: i 10 Brand auto migliori

L’accordo tra Costruttori auto negli USA sulla frenata automatica di emergenza vede FCA, JLR, General Motors, Maserati e Mitsubishi indietro

22 dicembre 2020 - 13:00

La frenata automatica di emergenza auto fa molti più progressi rispetto all’AEB sui furgoni. A dirlo è l’IIHS che in una valutazione di fine anno tira le somme sulle auto con frenata automatica di emergenza di serie. Sono 10 i brand auto migliori che hanno equipaggiato volontariamente la maggior parte dei modelli in listino ben prima del target 2022.

FRENATA AUTOMATICA DI EMERGENZA DI SERIE: L’ACCORDO TRA COSTRUTTORI

L’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) fa il punto sull’accordo dei Costruttori auto di equipaggiare il maggior numero di auto con la frenata automatica di emergenza entro il 2022. I dati sono comunicati ogni anno dai 20 produttori che si sono impegnati di equipaggiare almeno il 95% di auto e furgoni entro 8.500 libbre con la frenata automatica di emergenza. Il traguardo fissato al 1 settembre 2022 fa parte dell’accordo tra Case auto mediato da IIHS ed NHTSA nel 2015. A distanza di 5 anni sono 10 i Brand più lodevoli, mentre 5 Costruttori auto non raggiungono neppure il 50% delle auto vendute.

AUTO CON FRENATA AUTOMATICA DI EMERGENZA DI SERIE

Tra il 1 settembre 2019 e il 31 agosto 2020 sono aumentate a 10 le Case auto che hanno già superato il 95% dei veicoli con la frenata automatica di emergenza di serie venduti negli USA. Altre tre Case auto hanno superato la soglia del 90%, mentre 5 si sono fermate ben sotto alla soglia del 50%, quindi ben lontane dall’accordo stipulato. Tra i 10 Brand che hanno rispettato l’impegno già nel 2019 ci sono:

– Audi;

– Mercedes-Benz;

– Volvo;

– Tesla.

Le auto con frenata automatica di emergenza di serie per oltre il 95% che si sono aggiunte nel 2020 invece riguardano:

– BMW;

– Hyundai;

– Mazda;

– Subaru;

– Toyota;

– Volkswagen.

Clicca l’immagine sotto per vedere i dati a tutta larghezza.

LE CASE AUTO INDIETRO CON LA FRENATA AUTOMATICA DI EMERGENZA DI SERIE

Le Case auto in netto recupero con la frenata automatica di emergenza sono Ford, Honda e Nissan, che secondo i report hanno messo la tecnologia sul 90% dei veicoli prodotti nel 2020. Kia che ha equipaggiato il 75% dei suoi veicoli con AEB di serie, mentre Porsche si ferma al 55%. Tra i Brand più impegnati nell’accordo sull’AEB di serie, Fiat Chrysler, General Motors, Jaguar Land Rover, Maserati e Mitsubishi sono po’ in ritardo. L’IIHS conta meno della metà delle auto prodotte con AEB di serie che soddisfa i requisiti di prestazione qui sotto per essere considerata valida.

– L’AEB deve ottenere almeno una valutazione avanzata negli attuali test di prevenzione degli urti anteriori IIHS in pista.

– La riduzione della velocità deve essere di almeno 10 mph (16 km/h) nei test IIHS da 12 mph (19 km/h) o 25 mph (40 km/h) o una riduzione della velocità di 5 mph (8 km/h) in entrambi i test.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cyber Monday 2021: le occasioni più utili per l’auto

Black Friday 2021: gli sconti su accessori auto da non farsi scappare

Offerte auto Black Friday 2021

Offerte auto Black Friday 2021: i migliori sconti