BMW Serie 8: cosa non va nel test di guida assistita?

I sistemi avanzati di guida assistita della BMW Serie 8 sono davvero efficaci? Ecco il video del test di guida che evidenzia pro e contro

18 ottobre 2021 - 13:00

La BMW Serie 8 è dotata dei più avanzati sistemi di assistenza alla guida. Le funzioni che assistono il conducente presenti sulla BMW Serie 840 coupé sono state messe sotto torchio in un test di guida, con risultati non sempre eccellenti. Ecco il video realizzato dal magazine spagnolo Km77, specializzato in test e prove su strada, con i commenti sulle funzioni di guida semi-autonoma della BMW Serie 8.

BMW SERIE 840 COUPÉ: IL TEST DI ASSISTENZA ALLA GUIDA

Acquistare un’auto nuova premium permette di avere a disposizione numerose tecnologie avanzate di guida assistita. Funzioni che in alcuni contesti stressanti come il traffico o la guida in colonna possono sollevare il guidatore da una componente affaticante. Il fatto che l’auto possa svolgere alcune funzioni quasi in autonomia non autorizza il guidatore a distrarsi. Non smetteremo ma di ripeterlo e lo ricorda anche BMW, che in riferimento alle tecnologie di cui parleremo nei paragrafi seguenti, rimette all’utente qualsiasi responsabilità – come è giusto che sia – derivanti da un utilizzo non corretto dei sistemi di assistenza. Il magazine Km77, che ricorderete per i test dell’alce a 77 km/h, ha voluto approfondire il funzionamento delle seguenti tecnologie:

– Cruise Control Adattivo automatico;

– Riconoscimento della segnaletica stradale;

– Assistente al mantenimento di corsia;

Non tutto nelle prove dei colleghi spagnoli sembra filare secondo le attese. Ecco il video e i commenti in dettaglio se non puoi guardare le immagini.

IL CRUISE CONTROL ADATTIVO DELLA BMW SERIE 8

Il sistema ISA (Intelligent Speed Assistance) è tra le funzioni che saranno di serie sulle nuove auto dal 2022. Il Cruise Control Adattivo automatico della BMW Serie 8 si spinge oltre: regola automaticamente la velocità in base al limite segnalato sulla strada. “L’ adattamento della velocità al traffico funziona bene. L’auto accelera quando si attiva l’indicatore di direzione per sorpassare e lo fa di più quando si sceglie la modalità di guida normale rispetto all’Eco Pro”. Nelle prove emerge un problema molto comune spesso incompreso agli altri automobilisti nella guida in colonna. “Lasciando una distanza di sicurezza maggiore rispetto a quella lasciata solitamente dai conducenti, lo spazio vuoto viene immediatamente occupato da un vicino di corsia”.

RICONOSCIMENTO SEGNALETICA STRADALE CON LA BMW SERIE 8

Il riconoscimento della segnaletica, su cui si basa anche l’ISA, nella prova della Serie 8 fa emergere alcune limitazioni nella capacità di distinguere le corsie principali e quelle di decelerazione. “Il riconoscimento dei segnali è buono, almeno di giorno”, spiega il tester. “Tuttavia, il sistema dovrebbe migliorare poiché ha rilevato, riconosciuto e applicato due volte un segnale che non corrispondeva alla strada percorsa ma ad una corsia di decelerazione. In un altro caso l’auto è entrata per errore in una corsia di decelerazione, senza riconoscere i segnali e ha proseguito a 120 km/h”.

ASSISTENTE DI CORSIA SULLA BMW SERIE 8

Il riconoscimento della corsia di guida con funzione al mantenimento della stessa, verifica anche se il guidatore tiene le mani sul volante. Come è emerso dalle prove però è sufficiente toccare la corona con le dita senza applicare alcuna forza. “Il rilevamento della corsia è veloce e preciso nella maggior parte dei casi, tuttavia l’affidabilità è nettamente inferiore a quella del riconoscimento della segnaletica”. Le anomalie riscontrate si verificano “in alcune curve autostradali resta al centro della corsia e in altre inizia a girare in ritardo, si avvicina troppo alla linea esterna e poi alla linea interna”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cyber Monday 2021: le occasioni più utili per l’auto

Black Friday 2021: gli sconti su accessori auto da non farsi scappare

Offerte auto Black Friday 2021

Offerte auto Black Friday 2021: i migliori sconti