Pirelli presenta Elect Winter: le gomme invernali anche per auto elettriche

Pirelli amplia la scelta degli automobilisti al cambio gomme invernali: arrivano le Pirelli Elect Winter anche per Sottozero3, Scorpion e PZero

26 novembre 2020 - 9:56

Pirelli ha ampliato la sua gamma di pneumatici invernali con la tecnologia Elect. In occasione del cambio gomme invernali 2020 arrivano le versioni Winter Sottozero 3, Scorpion Winter e P Zero Winter per auto elettriche e ibride. Ecco cosa cambia sulle nuove gomme invernali Pirelli che equipaggiano anche in primo impianto la Porsche Taycan nelle misure da 19 e 20 pollici.

QUANDO MONTARE GOMME INVERNALI SU UN’AUTO ELETTRICA?

Una delle sfide più ardue per i Costruttori di pneumatici è fare gomme adatte anche alle auto elettriche, che sono più pesanti e offrono una coppia maggiore a bassi giri rispetto alle auto tradizionali. Le gomme Pirelli Elect invernali sono state sviluppate per avere bassa resistenza al rotolamento e incrementare l’autonomia della batteria. Ma offrono – promette Pirelli – anche basso rumore di rotolamento, grip immediato in fase di partenza e una struttura adatta a supportare il peso delle auto elettriche e ibride. Sono queste le principali caratteristiche degli pneumatici Pirelli Elect, presentati per la prima volta in occasione del Salone di Ginevra 2019 e ora disponibili anche nelle varianti invernali.

PIRELLI ELECT WINTER, LE GOMME PER AUTO ELETTRICHE  

La scelta delle gomme invernali per auto elettriche e ibride segue la stessa regola: sotto la soglia dei 7°C, gli pneumatici estivi non riescono più ad essere performanti e sicuri in tutte le condizioni di guida ed è meglio passare alle gomme invernali. La loro mescola più “morbida” a base di silice permette agli pneumatici invernali di avere un’ottimale tenuta di strada, trazione e una frenata più sicura. Non bisogna dimenticare infatti che le prestazioni di alcune auto elettriche terrebbero il confronto anche con sportive più blasonate. La caratteristica che contraddistingue anche le Pirelli Elect invernali sono i simboli M+S e  3PMSF (Three-Peak-Mountain with Snowflake) che permettono di riconoscere con facilità le gomme in regola con le ordinanze invernali. Se hai ancora dubbi, il video qui sotto ti aiuterà a comprendere meglio le differenze tra i vari tipi di gomme.

PIRELLI PZERO SVILUPPATO IN COLLABORAZIONE CON PORSCHE

Gli ingegneri Pirelli hanno sviluppato per la Porsche Taycan uno pneumatico P Zero Elect dedicato, che garantisce il massimo delle performance. Lo sviluppo ha seguito la filosofia “perfect fit” di Pirelli, con mescola, struttura e disegno del battistrada specifici per la Porsche Taycan. Si tratta pur sempre di un’auto elettrica, ma del peso da 2,2 a 2,4 tonnellate e con potenza da 530 cavalli in su, a seconda delle versioni. Ecco perché montare gomme invernali fatte apposta per auto elettriche più prestazionali è una scelta da non sottovalutare per guidare in sicurezza in ogni condizione di guida.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ford Mustang Mach-E: al top nei test dei consumi NCAP

Multa con auto a noleggio

Multa con auto a noleggio: deve pagarla chi commette l’infrazione

Suzuki Swift 1.2 Hybrid vs Suzuki Swift 1.0: costi di manutenzione a confronto