Pneumatici: arriva la nuova sigla “HL” per auto elettriche o ibride

LucidAir sarà il primo veicolo equipaggiato con le gomme Pirelli HL per auto elettriche: come sono fatte e cosa cambia rispetto alle Pirelli Elect

16 luglio 2021 - 9:46

Pirelli ha presentato il primo pneumatico con marcatura HL sul fianco. Il nuovo simbolo dedicato prevalentemente ad auto e SUV elettrici o ibridi che sarà utilizzato sempre di più dai Costruttori di gomme. L’auto di serie che porterà al debutto le nuove Pirelli HL in primo equipaggiamento è la LucidAir. Ecco tutte le novità in anteprima sulle gomme per auto elettriche Pirelli.

PIRELLI HL PER AUTO ELETTRICHE: LA NUOVA MARCATURA

Gli pneumatici Pirelli HL sono realizzati per supportare il peso aggiuntivo delle batterie, quindi omologati con un indice di carico più elevato e bassa resistenza al rotolamento. La nuova marcatura HL (high load) si riconosce sul fianco prima della misura. Sta ad indicare che possono sostenere un peso di oltre +20% rispetto a uno pneumatico standard e tra il 6-9% rispetto a uno pneumatico XL della stessa misura.

LA LUCID AIR CON GLI PNEUMATICI PIRELLI P ZERO HL

La statunitense Lucid Air sarà la prima auto a utilizzare i nuovi pneumatici HL Pirelli per auto elettriche. La marcatura si troverà sugli pneumatici Pirelli P ZERO nelle misure HL 245/35R21 99 Y XL anteriore e HL 265/35R21 103 Y XL posteriore. Le gomme Pirelli P ZERO per la Lucid Air sono state sviluppate insieme al Costruttore – spiega Pirelli – per rispondere appieno alle performance richieste da Lucid e avranno la marcatura LM1 sulla spalla a identificare la progettazione specifica per il marchio americano. “L’attenzione che dedichiamo a tutte le nuove forme di mobilità sostenibile, ci porta in questo caso a proporre una nuova tecnologia in grado di anticipare le richieste future dei produttori di nuovi veicoli elettrici e ibridi – spiega Pierangelo Misani, Senior Vice President R&D e Cyber di Pirelli – che necessitano sempre più di prestazioni specifiche dagli pneumatici”.

GOMME PIRELLI ELECT E PNCS

I nuovi P ZERO HL avranno anche le tecnologie Pirelli Elect e PNCS. Gli pneumatici della gamma Pirelli Elect offrono una bassa resistenza al rotolamento per incrementare l’autonomia, ridurre il rumore di rotolamento e massimizzare il comfort. La mescola è sviluppata per dare grip immediato e supportare il peso aggiuntivo delle batterie. Per incrementare ancora di più il comfort interno, la tecnologia Pirelli PNCS composta da un materiale fonoassorbente posto nella cavità dello pneumatico, permette di smorzare le vibrazioni dell’aria che altrimenti verrebbero trasmesse all’abitacolo. Hanno il compito di ridurre il rumore generato dal rotolamento degli pneumatici per il comfort di guidatore e passeggeri.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

RC auto neopatentati

RC auto: neopatentati pagano sempre il doppio, riforma flop?

Calibrazione ADAS errata: 1 solo grado manda l’auto fuori carreggiata

Ebike: come trasportare le bici più pesanti