Michelin: ad Alessandria supera i 30 milioni di gomme prodotte

Lo stabilimento Michelin di Alessandria è il più grande d’Italia per il suo genere: ogni anno escono fino a 1 milione di gomme

21 settembre 2021 - 9:22

Michelin spegne 50 candeline presso lo stabilimento di produzione di gomme ad Alessandria, diventato un punto di riferimento europeo per mezzi pesanti. Inaugurato nel 1971, ad Alessandria sono stati prodotti fino ad oggi 30 milioni di pneumatici. Ecco com’è cambiato negli ultimi 5 anni con nuove linee a basso impatto di CO₂ e tecnologie di “guida” autonoma all’interno della fabbrica.

MICHELIN AD ALESSANDRIA, LO STABILIMENTO PIU’ GRANDE PER GOMME AUTOCARRO

Lo stabilimento Michelin di Alessandria è un punto di riferimento per il mercato europeo per la produzione di pneumatici per mezzi pesanti e il più grande in Italia. A Cuneo invece c’è il più grande stabilimento Michelin dell’Europa occidentale per pneumatici autovettura dove si produce tra gli altri il nuovo all season CrossClimate 2. Fondato nel 1971, l’impianto copre una superficie di 50 ettari e impiega oltre 950 dipendenti. Michelin ha investito dal 2016 ad oggi quasi 50 milioni gli euro, per migliorare sempre di più le performance in sostenibilità. L’obiettivo che accomuna tutti gli stabilimenti Michelin è dimezzare la Carbon Footprint dei suoi stabilimenti entro il 2030 e raggiungere la neutralità nel 2050.

1 MILIONE DI PNEUMATICI MICHELIN L’ANNO PRODOTTI AD ALESSANDRIA

Lo stabilimento Michelin di Alessandria è dedicato alla produzione di pneumatici per autocarro, genio civile, agricoltura e per metropolitane, sia Michelin che BFGoodrich. La capacità produttiva è di oltre 1 milione di pneumatici l’anno, con un mix dimensionale molto vario. Circa la metà è destinata al mercato europeo, spiega Michelin, mentre il resto è esportato in Africa, Medio Oriente, Asia, America del Nord e America Latina. Gli pneumatici Michelin prodotti ad Alessandria sono di primo equipaggiamento per diversi costruttori di mezzi pesanti: Iveco, Volvo, Man, Scania, Mercedes Benz, Renault e Daf.

MICHELIN INVESTE NELLA SOSTENIBILITA’ E NELL’INNOVAZIONE

Dal 2016 Michelin ha investito circa 50 milioni di euro e assunto altri 160 dipendenti. Sono state allestite 23 nuove linee e numerose innovazioni, come i veicoli a guida autonoma (AGV) e altri progetti come ALEstar. Con quest’ultimo, in parte finanziato tramite il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale, lo stabilimento Michelin di Alessandria ha intensificato le soluzioni per ridurre le emissioni di CO₂ attraverso l’implementazione di un’economia interna circolare: ridurre, riusare, riciclare e rinnovare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cyber Monday 2021: le occasioni più utili per l’auto

Black Friday 2021: gli sconti su accessori auto da non farsi scappare

Offerte auto Black Friday 2021

Offerte auto Black Friday 2021: i migliori sconti