Auto usate, rallentano a febbraio: quasi -1% i passaggi di proprietà

Auto usate, rallentano a febbraio: quasi -1% i passaggi di proprietà

Auto usate, rallentano a febbraio: quasi -1% i passaggi di proprietà

Le auto usate vendute a febbraio rallentano la ripresa: i passaggi di proprietà delle auto benzina, diesel e ibride benzina prevalgono

6 Marzo 2023 - 10:08

Il mercato auto usate a febbraio 2023 incassa l’effetto della ripresa delle auto nuove, con un rallentamento dei passaggi di proprietà, seppure moderato. Tra le auto usate preferite dagli italiani, prevale la scelta di alimentazioni benzina e diesel, mentre si fa notare il trend delle monofuel metano, bifuel GPL e ibride diesel rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ecco i dati dell’analisi ACI.

AUTO USATE CEDONO IL PASSO ALLE IMMATRICOLAZIONI A FEBBRAIO 2023

Il bilancio delle auto usate vendute a febbraio 2023 fa parte del bollettino Auto-Trend dell’Automobile Club d’Italia. Nel mese appena trascorso, i passaggi di proprietà di veicoli al netto delle minivolture, cioè le intestazioni temporanee dei rivenditori, sono in calo del -2,7%. I passaggi di proprietà di moto usate diminuiscono molto di più (-12%), in ragione di una costante ripresa delle immatricolazioni di moto e scooter a febbraio. In questo mese, le auto usate che hanno cambiato proprietario sono 235.384, contro le 236.970 (-0,7%) dello stesso mese dell’anno scorso. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

AUTO USATE PER ALIMENTAZIONE VENDUTE A FEBBRAIO 2023

Guardando le auto usate vendute a febbraio 2023 in base all’alimentazione, si conferma nuovamente la stabilità delle alimentazioni tradizionali e lo stallo delle bifuel a metano. In particolare, i passaggi di proprietà auto usate al netto delle minivolture sono:

  • benzina, +1,7% e 38% in quota;
  • diesel, -5,2% e 46,2% in quota;
  • ibride benzina, +4,3% e 32,4% in quota;
  • ibride diesel, +73% e 0,7% in quota;
  • elettriche, -31,3% e 0,4% in quota;
  • metano, +62,7% e 0,6% in quota;
  • benzina-metano, +2,8% e 2,1% in quota;
  • benzina-GPL, +63,8% e 7,3% in quota.

RADIAZIONI AUTO USATE IN CALO ANCHE A FEBBRAIO 2023

Ancora una forte battuta d’arresto nel mese di febbraio per le radiazioni auto usate, con un calo del -14% rispetto all’analogo mese del 2022 (numero più basso in assoluto per il mese di febbraio se si esclude l’anno 1996, precedente all’approvazione di incentivi alla rottamazione). Il tasso unitario di sostituzione risulta pari a 0,65 nel mese di febbraio (ogni 100 auto nuove ne sono state radiate 65) e a 0,66 nei primi due mesi del 2023.

Commenta con la tua opinione

X