La Peugeot 3008 con i-Cockpit TomTom in anteprima al Salone di Parigi

Debutta al Salone di Parigi la plancia virtuale i-Cockpit realizzata con TomTom. Eccola della Peugeot 3008 vista da dentro

27 settembre 2016 - 10:13

La presentazione di una nuova auto porta con sé anche una serie di novità che vanno aldilà del fattore meramente tecnico ed estetico, abbracciando quella che è anche la tecnologia che può essere adottata per facilitare la vita a chi viaggia. Il occasione del salone di Parigi 2016, kermesse che a breve prenderà il via, Peugeot lancia assieme a TomTom una versione particolare di i-Cockpit, grazie alla quale i due display dell'auto dialogano senza soluzione di continuità.

II-COCKPIT Il Peugeot i-Cockpit è un'idea presentata ormai già da qualche anno, che permette di semplificare la vita al guidatore e non solo, concedendogli il benestare di avere tutte le informazioni raggruppare in un singolo display, dal quale è quindi gestibile tutto (leggi della nostra prova su strada della Peugeot 308 con i-cockpit). Sulla nuova Peugeot 3008 che sarà presente all'edizione 2016 del salone di Parigi sarà presentata un'evoluzione di questa firma del brand del Leone, che non solo è una tecnologia ma è diventato anche una sorta di leitmotiv.

LA COLLABORAZIONE CON TOMTOM Quella che potremmo chiamare la versione 2.0 del Peugeot i-Cockpit si svela in collaborazione con il noto brand produttore di navigatori TomTom, che ha partecipato allo sviluppo di un software che riuscisse a far dialogare al meglio i display presenti sull'auto. Sulla nuova 3008 Peugeot non si è fermata così al classico display da 8 pollici al centro della plancia, dal quale è comunque comandabile l'intero sistema infotainment ed il climatizzatore, ma ha dato il suo contributo in quello che è il cammino verso la completa adozione di strumentazioni digitali: dietro al volante è presente un grande display da 12 pollici al quale vengono trasferite direttamente le indicazioni del software di navigazione TomTom, dimostrando così la capacità del produttore di accessori auto di riuscire ad adeguare la propria tecnologia alle varie richieste in termini di modulabilità del prodotto su diverse piattaforme (leggi il nostro test del TomTom Via62 con aggiornamenti live).

LA PEUGEOT 3008 Con la nuova Peugeot 3008 il brand del Leone è riuscito a sviluppare un prodotto direttamente incline all'elettrificazione, considerando l'averne annunciato subito una versione ibrida. Al centro del mirino c'è quella fetta di mercato occupata dai cinesi, anche perché gli stessi vertici del brand non hanno proferito parola in merito ad una eventuale declinazione completamente elettrica, versione che potrebbe infastidire (se a prezzo contenuto) anche gli attuali competitors del segmento (leggi della nuova Peugeot 3008).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gomme invernali 245/40 R19 auto sportive: la classifica Auto Bild

Mercedes: auto elettriche più veloci a pagamento, ma la sicurezza?

Apertura M4 Milano: mappa e fermate metro operative e future