Kia-Hyundai, in arrivo il parcheggio automatico per le auto elettriche

Auto in cerca di un parcheggio per la ricarica, Kia-Hyundai mostra in un video la soluzione alla paura di rimanere bloccati nel traffico

Kia-Hyundai, in arrivo il parcheggio automatico per le auto elettriche
La mobilità autonoma partirà da un parcheggio. A scommettere su questo ambizioso obiettivo è il colosso sudocoreano dell'automotive Kia-Hyundai. I brand sono infatti al lavoro su un avveniristico progetto che vede un veicolo, rigorosamente elettrico e connesso, muoversi autonomamente in un area di parcheggio. L'obiettivo della ricerca è dare vita ad un sofisticato sistema di Valet Parking completamente automatizzato. In questo modo sarà possibile trasferire i veicoli elettrificati completamente carichi dalle stazioni di ricarica ad un posto auto libero permettendo così l'accesso alla ricarica agli altri mezzi elettrici in attesa. Se Hyundai ha annunciato la guida autonoma di livello 4 per il 2025 novità interessanti sono attese già dal 2021.

IL PARCHEGGIO AUTONOMO

Hyundai Motor Company e Kia Motors Corporation hanno presentato un affascinante video in cui viene mostrata la piattaforma automatizzata di ricarica wireless per veicoli elettrici. Il dispositivo, che sarà installato in un parcheggio coperto, si chiama Automated Valet Parking System (AVPS). Questo innovativo sistema offrirà una soluzione ai conducenti che si trovano di fronte ad un punto di ricarica per auto Ev temporaneamente occupato. Per far fronte ad un futuro sovrannumero di auto elettrificate a fronte di un esiguo numero di punti di ricarica, Hyundai e Kia presentano un apiattaforma che trasferisce i veicoli completamente carichi dalle stazioni di ricarica permettendo agli altri veicoli elettrici in attesa di rifornirsi presso i medesimi stalli prima occupati. Si tratta di un'idea intelligente ed attuale in quanto i numeri dei veicoli elettrici in circolazione nel mondo è in costante crescita. Dopo aver comandato al veicolo di ricaricarsi utilizzando uno smartphone, il conducente potrà allontanarsi ed il veicolo passerà automaticamente a una stazione di ricarica wireless libera.

COMUNICAZIONE CONTINUA

Nel dettaglio quando il veicolo in sosta è completamente carico, si sposterà da solo in un altro posto auto libero utilizzando l'Automated Valet Parking System (AVPS). Il dispositivo consente, quindi, ad altri veicoli di caricare al suo posto permettendo di ottimizzare i tempi di permanenza alla presa elettrica. Vi è anche una ulteriore funzione; il driver una volta ultimata la sosta, tramite la app dedicata, potrà "chiamare" l'auto che lo raggiungerà autonomamente (Leggi quali sono le auto a guida autonoma più avanzate sul mercato). Il processo nel suo complesso viene eseguito grazie alla comunicazione continua tra veicolo elettrico, l'area di parcheggio, il sistema di ricarica ed il dirver munito di smartphone. Il parcheggio invia la posizione delle stazioni di ricarica disponibili e dei posti auto liberi, mentre il sistema di ricarica aggiorna lo stato di ricarica del veicolo in tempo reale.

TEMPI STRETTI

Quella appena annunciatà è solo una delle tante novità che il brand coreano ha promesso al mercato per i prossimi anni. Hyundai e Kia, infatti, stanno considerando di commercializzare la tecnologia autonoma entro i prossimo anni. Al momento il lancio del primo veicolo autonomo di livello 4 è in programma per il 2025. Entro quella data Hyundai e Kia prevedono di aver già messo in circolazione un cospicuo numero di veicoli autonomi. Sono inoltre in corso trattative per lavorare sulle connessioni V2V e V2X per realizzare le prime "smart city" a partire dal 2021. L'obiettivo finale è quello di lanciare veicoli completamente autonomi entro il 2030. Al lavoro su auto connesse ed autonome si affianca la ricerca in tema di mobilità sostenibile. In questa direzione Hyundai ha reso noto l'intento di lavorare, oltre che su elettrico ed ibrido, anche sull'idorgeno (Leggi Hyundai, l'idrogeno sarà il fiore all'occhiello della gamma).

Pubblicato in Auto elettriche il 07 Gennaio 2019 | Autore: Redazione


Commenti

Manutenzione Lampade Auto

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri