E-Tens DS 3 e DS 7: le prime due elettriche DS a Shanghai

Al Salone di Shanghai 2019 DS presenta la gamma elettrificata E-Tens con DS 3 Crossback e DS 7 Crossback 4x4

16 aprile 2019 - 12:01

DS presenta al Salone di Shanghai 2019 (che si sta svolgendo in questi giorni) la nuova gamma elettrificata E-Tens. Due gli esemplari svelati, capostipiti della famiglia elettrica francese. Si parte con DS 7 Crossback 4×4 e DS 3 Crossback. Le due auto confermano la strategia mondiale della Casa che punta all’elettrico.

IL NUOVO CROSSOVER IBRIDO

Implementando le tecnologie testate e acquisite con l’esperienza in Formula E, DS presenta in questi giorni un crossover ibrido di nuova generazione. La nuova DS 7 Crossback E-Tens 4×4 va ad ampliare l’offerta della gamma DS 7, lanciata nel 2018. Questa punta sull’alimentazione ibrida elettrico-benzina, con sistemi di recupero dell’energia in frenata e decelerazione. L’auto è dotata di tre motori, uno a combustione (ICE) e due elettrici. Questi la rendono un veicolo versatile grazie alle varie modalità di guida. Queste infatti, quando attivate, variano le prestazioni e le emissioni della vettura.

UN B-SUV 100% ELETTRICO

La vera novità presentata al Salone di Shanghai dal marchio francese è però la nuova DS 3 Crossback E-Tens. La vettura, presentata in anteprima durante il salone asiatico, è la prima B-SUV 100% elettrica a essere disponibile sul mercato. Il motore elettrico da 100 kW e 260 Nm di coppia, collegato a una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, le garantisce buone prestazioni. Per lo 0-50 km/h bastano 3″3. L’auto inoltre, come la DS 7 Crossback, dispone di un sistema di recupero dell’energia in frenata e in rilascio, che le garantisce un’autonomia di 320 km. La CEO di DS Automobiles Yves Bonnefont ha commentato così la presentazione dei due nuovi modelli “DS 3 Crossback E-Tens e DS 7 Crossback E-Tens 4×4 sono la realizzazione della nostra strategia di elettrificazione”.

DS X E-TENS E DS E-TENS FE 19

Le due nuove Suv targate DS non si sono presentate sole al Salone di Shangai. Sono presenti infatti anche la concept DS X E-Tens e la DS E-Tens FE 19 di Formula E. La prima rappresenta la visione del marchio su come deve essere una vettura di lusso del futuro: essa coniuga tecnologie odierne, come il motore montato sulla DS E-Tens FE 19, con funzionalità del domani, come la guida autonoma. La seconda invece è l’apice dell’ingegneria DS, una monoposto 100% elettrica, dotata di un gruppo propulsore da 250 kW e una nuova aerodinamica. “DS Automobiles è dove lusso e tecnologia si uniscono” dichiara Yves Bonnefont “Da quest’anno in poi, ognuno dei nostri modelli sarà offerto in una versione E-Tens elettrica o ibrida plug-in”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Non dissetarsi alla guida fa sbagliare come bere alcolici

Emissioni di CO2 in calo: -4,5% a giugno 2019

Toyota: le auto elettriche in arrivo ma con il supporto della Cina